Milano, torna la ricerca di spalatori di neve Amsa: fino a 120 euro per otto ore di lavoro

Ecco le informazioni per diventare spalatore a Milano: i compensi e come fare

Immagine repertorio

Come si diventa spalatore di neve a Milano? Quanto si viene pagati per una giornata di lavoro? Queste le domande degli aspiranti lavoratori. Procediamo con ordine.

Amsa (società che si occupa della pulizia della città) ha lanciato una campagna per reclutare potenziali spalatori di neve che, al bisogno, siano pronti a intervenire per togliere la coltre bianca dalle strade.

Come candidarsi. Per iscriversi alla lista bisogna avere almeno 18 anni. Per presentare la propria candidatura basta compilare un form sul sito di Amsa. La società — in caso di necessità — convocherà con una telefonata gli spalatori comunicando l'ora e il luogo del ritrovo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il compenso — secondo quanto si legge sul sito della società — è di 100 euro lordi durante il giorno (75 euro netti); in caso di lavoro notturno è di 120 euro (90 euro netti). Il compenso — si legge sul sito di Amsa — avverrà a mezzo voucher e per l'accredito è necessario registrarsi presso gli sportelli Inps o sul sito dell'ente nazionale previdenza sociale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid coronavirus Milano e Lombardia: nuovo record assoluto, +2.419 casi

  • Covid, la Lombardia inasprirà le regole: stop a sport amatoriale, bar chiusi alle 21

  • Covid, le regole in Lombardia dal 17 ottobre: locali chiusi alle 24, stop allo sport di contatto

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, lunedì in centro arriva il laboratorio mobile: test gratis per il coronavirus (e per l'epatite C)

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento