Offerte di lavoro: si cercano guide per lo stadio San Siro

La persona ricercata dovrà essere in grado di condurre gruppi all'interno dello stadio - si legge nell'annuncio - mostrando luoghi insoliti e raccontando la storia di questa imponente struttura attraverso dati storici e curiosità

Stadio di San Siro

Milanisti e interisti sfegatati. Ma anche semplici cultori di calcio e milanesità in quella che è unanimemente considerata La Scala del calcio italico. 

Lo stadio San Siro cerca, infatti, guide per i tour turistici della struttura. 

La persona ricercata dovrà essere in grado di condurre gruppi all’interno dello stadio - si legge nell'annuncio - mostrando luoghi insoliti e raccontando la storia di questa imponente struttura attraverso dati storici e curiosità. I requisiti obbligatori richiesti sono: ottima conoscenza della lingua inglese; età richiesta meno di 40 anni; disponibilità a lavorare anche sabato, domenica e festivi; disponibilità massima anche nei mesi estivi (da giugno a settembre); predisposizione al contatto col pubblico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per inviare il curriculum, scrivere a tour@milanosansiro.com inviando anche la foto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Francesco, 18 anni e i polmoni "bruciati" dal Coronavirus: salvato col trapianto da record

Torna su
MilanoToday è in caricamento