menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Ortomercato

L'Ortomercato

Ortomercato, disastroso il primo giorno della nuova cooperativa

Caos all'Ortomercato: frutta e verdura al sole per ore, scarico delle merci terminato a mezzogiorno

Un incubo: è la sintesi della prima notte di lavoro per la nuova cooperativa di facchinaggio dell'Ortomercato, che ha vinto l'appalto a febbraio. Secondo quanto riporta Repubblica, i grossisti hanno subìto danni per qualche migliaio di euro a testa (per un totale di quasi un milione di euro) e hanno dovuto buttare via molta merce. A mezzogiorno infatti non erano ancora terminati gli scarichi, che di solito finiscono entro le cinque del mattino per permettere la distribuzione alle attività commerciali.

Frutta e verdura lasciata al sole, ma anche presunti furti di prodotti che sono stati prontamente denunciati. Il day after è un duro atto d'accusa da parte delle vecchie cooperative di facchinaggio, che lamentano di avere avvertito per tempo Sogemi (la partecipata comunale che gestisce l'Ortomercato), il comune stesso e anche Nando Dalla Chiesa, responsabile antimafia della giunta Pisapia.

Troppo vantaggiosa - a loro dire - l'offerta economica della cooperativa vincitrice, per poter garantire un servizio adeguato. Ora Sogemi studia come correre ai ripari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento