Giovedì, 5 Agosto 2021
Economia

Case popolari, piano agevolato di rientro per chi non paga l'affitto

Lo ha approvato il consiglio comunale e vale per coloro che vivono nelle case gestite da MM

Comune di Milano

Approvato dal consiglio comunale il piano per recuperare la morosità di chi risiede nelle case popolari gestite da MM e di proprietà del Comune di Milano. Il numero massimo di rate passa da 24 a 120. Si parla della morosità maturata fino al 31 dicembre 2016.

Alla rateizzazione accedono solo i nuclei familiari non titolari di patrimonio mobiliare o immobiliare più consistente rispetto al debito e che abbiano sottoscritto un regolare contratto di locazione con il Comune, anche se già chiuso (se sono ancora morosi). Chi ha un Isee Erp fino a 14 mila euro ("area di protezione" o "area di accesso") non sarà obbligato a versare un acconto e potrà usufruire di un piano modulato secondo l'ammontare del debito e la sua capacità economica.

Per chi, invece, rientra nella cosiddetta "area di permanenza" (Isee Erp da 14 a 35 mila euro), l’attivazione del piano sarà subordinata al versamento di un acconto compreso tra il 10 e il 25% dell’ammontare del debito. Tra gli emendamenti discussi e approvati nel corso del dibattito in consiglio, i principali riguardano l'incidenza di ciascuna rata sul reddito medio mensile del nucleo in questione (incidenza diminuita da un quinto ad un ottavo, in ottemperanza del principio secondo cui il numero e l'importo delle rate debba essere commisurato all'effettiva sostenibilità economica da parte del nucleo interessato), e l'istituzione di una commissione consultiva che avrà il compito di vagliare le situazioni eccezionali di sopravvenuta insostenibilità del piano.

Secondo un altro emendamento, tutte le risorse recuperate verranno destinate ad interventi aggiuntivi di manutenzione del patrimonio di edilizia residenziale pubblica. Sarà MM a proporre il piano agli inquilini comunicando l’effettivo ammontare del debito, dopodiché ci saranno 90 giorni per decidere se aderire. Con cadenza annuale verrà presentato al Consiglio comunale il risultato delle attività.

Il piano è stato approvato con 26 voti favorevoli e un voto contrario. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case popolari, piano agevolato di rientro per chi non paga l'affitto

MilanoToday è in caricamento