Economia San Siro / Viale Murillo

Nuovi laboratori al Politecnico Commercio: "Fondamentale per Expo"

Il Capac (Centro d'Addestramento e Perfezionamento degli Addetti al Commercio), Politecnico del Commercio, festeggia i suoi 50 anni di attività, e lo fa inaugurando nuovi laboratori. La Moratti: "Sarà fondamentale per l'Expo 2015"

Il Capac (Centro d’Addestramento e Perfezionamento degli Addetti al Commercio), meglio conosciuto a Milano come Politecnico del Commercio, festeggia i suoi 50 anni di attività, e lo fa inaugurando nuovi laboratori insieme al sindaco Letizia Moratti.

LA STRUTTURA - Il Politecnico del Commercio, nella sua sede storica di viale Murillo in zona Fiera, a cui si sono ultimamente aggiunte le sedi di via Amoretti e quelle a Lodi e Varese, è la sede di molte scuole professionali di secondo grado. Ospita quasi 11mila allievi suddivisi in circa 800 corsi all’anno, ed è gestito dall’Unione del Commercio per conto di una Fondazione di cui fanno parte gli enti locali, la Fondazione Cariplo e la Fondazione Fiera. Una realtà d’eccellenza nel panorama formativo cittadino, che ovviamente deve sempre evolversi. E l’occasione della visita del sindaco è stata, appunto, l’inaugurazione di nuovi laboratori per le scuole gastronomiche: caffetteria, gelateria, panetteria, pizzeria e pasticceria.

I LABORATORI - Nuovi strumenti tecnologicamente all’avanguardia per formare le allieve e gli allievi, tra cui un buon numero di extracomunitari: le famose seconde generazioni. Simonpaolo Buongiardino, presidente del Capac, spiega: “I nuovi laboratori coprono circa mille mq su due livelli, e con l’occasione siamo stati attenti anche al risparmio energetico installando pannelli fotovoltaici”.

FONDAMENTALE PER L'EXPO - “Il ruolo del Capac – interviene la Moratti – è fondamentale in un mercato del lavoro che si evolve continuamente: il Capac è infatti collegato a mille e duecento imprese, e grazie a questo ha la capacità di rispondere immediatamente alle loro imprese, mentre troppo spesso i corsi di formazione sono slegati alla domanda di lavoro”. Naturale un collegamento con l’Expo, che avrà per tema l’alimentazione: “Grazie anche a questi corsi – prosegue la Moratti – riusciremo a soddisfare la domanda di ospitalità nei settori alberghieri ed enogastronomici, domanda che sarà certamente in crescita rispetto ad ora”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi laboratori al Politecnico Commercio: "Fondamentale per Expo"

MilanoToday è in caricamento