Economia Porta Magenta

Presentazione di Confabitare milano - Associazione dei proprietari immobiliari

Presentazione di Confabitare Milano, Associazione dei proprietari immobiliari a rilevanza nazionale con 40.000 iscritti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Lo scorso gennaio 2016, previo rinnovamento delle cariche e ampia adesione dei soci, è stata costituita Confabitare Milano, ovvero la sede milanese dell'associazione, radicata sul territorio nazionale con otre 50 sedi e circa 50.000 iscritti.

Il 12 maggio a Milano alle ore 18:00, presso la prestigiosa sede del Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 61, in collaborazione con l'associazione Amici delle Stelline, si terrà la presentazione ufficiale della nuova sede di Milano di Confabitare.

All'evento, oltre alla padrona di casa, la Dott.ssa PierCarla Delpiano, Presidente della Fondazione Stelline, parteciperanno il Presidente Nazionale di Confabitare, dott Alberto Zanni ed il direttivo della sede, che ha come Presidente Avv. Luca Gentilin oltre al rappresentante regionale Dott. Francesco Randazzo

Confabitare Milano rappresenta una testimonianza del processo di rapida crescita dell'Associazione sul territorio nazionale, resa possibile dal coinvolgimento di professionisti del settore immobiliare, come dimostrato anche della recentissima costituzione e inaugurazione della sede "sorella" di Varese, sorta per garantire la copertura del territorio da Milano al confine con la Svizzera, iniziativa di sicuro interesse a fronte delle numerose adesioni ricevute.

Confabitare è un'associazione senza scopo di lucro che ha come fine quello di porre in essere interventi volti a far valere il diritto di proprietà nella sua pienezza, pur nella piena valorizzazione della funzione sociale che la Costituzione italiana attribuisce alla proprietà. Pertanto Confabitare intende supportare, in qualunque ambito, chi sia titolare di un diritto di proprietà, rappresentare gli interessi dei proprietari immobiliari presso le Autorità e le Istituzioni, supportarli offrendo assistenza in materia legale tecnica e fiscale, agire presso gli organi di governo affinchè siano promulgate leggi che riconoscano il diritto di proprietà nella sua pienezza, siglare accordi ritenuti utili a garantire e migliorare il diritto dei propri associati.

Confabitare, spiega l'Avv. Luca Gentilin, Presidente per Milano Città Metropolitana, è una nuova realtà, istituita per offrire a tutti gli associati, una "tutela a 360°. L'Associazione offrirà una serie di servizi, sia in termini di consulenze verbali gratuite che di erogazione di servizi, in materia legale, tecnica, tributaria, amministrativa, contrattuale, condominiale ed, in generale, in ogni ambito ove risulti coinvolta la tutela del diritto della proprietà immobiliare.

Confabitare Milano sarà un punto di riferimento, uno "sportello" per il cittadino, un interlocutore diretto, importante nei confronti delle Autorità e delle Istituzioni, per discutere e risolvere tutte le problematiche legate al mondo della casa nel nostro territorio, ivi comprendendo ovviamente le aree e i comuni circostanti, tutta l'area metropolitana ove è già programmata l'apertura di sedi locali.

Confabitare non solo metterà a disposizione dei propri associati incontri individuali e consulenze private per affrontare le problematiche che direttamente vengono proposte dal Socio; bensì organizzerà una serie di incontri/eventi pubblici, sia a carattere tecnico (norme fiscali agevolative per chi vuole acquistare un immobile, il risparmio energetico, la nuova normativa che regola l'attività degli amministratori di condominio) sia a carattere più generale (la politica del territorio, il costo dello smaltimento dei rifiuti, la sicurezza della città), con l'obiettivo primario di acquisire legami ancora più stretti col territorio, così da, afferma Alberto Zanni, presidente nazionale di Confabitare, "essere al fianco dei proprietari di immobili in un momento sicuramente non facile, fornendo loro servizi potenziati e migliorati".

Confabitare Milano opera in piena sintonia con la Sede nazionale di Bologna e con le altre sedi provinciali, al fine di garantire un costante flusso informativo, uno scambio di esperienze e fornire la migliore assistenza agli associati, oltre a porsi come riferimento qualificato ai tavoli istituzionali e di studio per le normative che riguardano la proprietà immobiliare.

All'inaugurazione del giorno 12 maggio parteciperanno, oltre ai vertici dell'associazione, diversi rappresentanti della amministrazione cittadina milanese, chiamati a pronunciarsi su temi attuali legati alla proprietà immobiliare. In particolare i consiglieri comunali Pietro Tatarella e Filippo Barberis saranno chiamati ad illustrare la politica della casa dal punto di vista delle reciproche amministrazioni, ivi comprendendo la importantissima riforma del catasto e dei relativi parametri, che verrà illustrata dall'Ing. Salvatore Musumeci, direttore della Agenzia delle Entrate di Pavia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentazione di Confabitare milano - Associazione dei proprietari immobiliari

MilanoToday è in caricamento