Venerdì, 25 Giugno 2021
Economia Porta Lodovica / Via Roberto Sarfatti

Quanto si guadagna dopo la laurea in Finanza? Con la Bocconi gli stipendi più alti d'Europa

Anche all'Università Cattolica gli stipendi sono alti, arrivano fino a 119mila euro lorde annue per persone con esperienza. La classifica

Bocconi (foto Paolo Tonato da Fb)

C'è anche la Bocconi (unica italiana) tra le università europee con corsi in Economia o Finanza dove è possibile guadagnare meglio. Secondo il portale Emolument, specializzato in rilievi statistici sugli stipendi, l'ateneo di via Sarfatti è 13esima per le carriere finanziarie

La classifica è dominata da mostri sacri della preparazione economica inglesi e francesi, come la London School of Economics, Oxford, Cambridge o l'Hec di Parigi. La Bocconi è l'unica scuola non britannica o transalpina (non ve ne sono, per esempio, di spagnole o tedesche). Ha retribuzioni post-graduate simili se non superiori a quelle delle primissime.

Secondo quanto riportato dall'Alumni Reports, infatti, sull'esperienza di oltre 300 laureati bocconiani, una persona appena uscita dalla scuola riesce a raggiungere un salario medio lordo di 40mila euro all'anno nei primi 4 anni; dai 5 ai 9 anni di esperienza lo stipendio sale a 61mila euro, poi 102mila (10-14) e infine l'aspettativa per un professionista esperto, con oltre 15 anni lavorativi alle spalle, è di 150mila euro, con bonus che possono superare i 50mila euro. MilanoToday è in grado di mostrare la tabella completa.

salario-2

Sul portale sono presenti i dati di altre università milanesi, anche se con un campione statistico inferiore. Al secondo posto c'è l'Università Cattolica, con stipendi medi lordi che vanno da 30 a 119mila euro per persone nel pieno della carriera; al Politecnico si toccano i 70mila euro, con bonus anche di 8mila; in Statale si va da 29 a 50mila euro: infine la Bicocca, dove si può arrivare a 36mila euro nel medio periodo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quanto si guadagna dopo la laurea in Finanza? Con la Bocconi gli stipendi più alti d'Europa

MilanoToday è in caricamento