rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Economia

Regata Regionale Montù FIC Lombardia di canottaggio: presenti 994 atleti

La prima Regata Regionale Montù FIC Lombardia di canottaggio domenica 18 marzo ha visto al via 994 atleti in gara, 609 fisici, provenienti da 56 società diverse in rappresentanza di sette regioni italiane, oltre alla vicina Svizzera in gara con Lugano e Locarno

Il binomio tra Tailorsan, azienda leader nel mondo dell’ecologia, e lo sport è ormai consolidato nel tempo. Grandi eventi come gli Internazionali d’Italia di Tennis, l’Open di golf a Torino o il gran premio di Formula 1 a Montecarlo sono solo la punta di un iceberg che invece parte dal basso ed è ben radicato sul territorio.

Tailorsan, durante la prima Regata Regionale Montù FIC Lombardia di canottaggio che si è tenuta domenica 18 marzo, ha messo a disposizione i propri servizi, puntando come al solito sulla qualità.

Dove c’è sport, ci siamo anche noi”, il commento dell’amministratore Loris Talone. “Negli ultimi tempi - ha proseguito Talone - abbiamo intensificato le nostre collaborazioni con gli eventi sportivi sul territorio, perché ci ritroviamo pienamente nei valori espressi da questo tipo di competizioni”.

Ad occuparsi del servizio il concessionario Sam Spurghi, che opera sul territorio di Milano e che in poco tempo ha avuto una grande crescita grazie ai servizi di qualità offerti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regata Regionale Montù FIC Lombardia di canottaggio: presenti 994 atleti

MilanoToday è in caricamento