Venerdì, 18 Giugno 2021
Economia Monforte / Via Mozart

Riciclaggio internazionale, scarcerato il barone svizzero

Filippo Dollfus De Volckersberg era ai domiciliari a Milano da maggio

Scarcerato finanziere svizzero

Era stato posto agli arresti domiciliari (con il braccialetto elettronico) nella sua villa in centro a Milano: ora è stato scarcerato. Stiamo parlando del barone svizzero Filippo Dollfus De Volckersberg, accusato di riciclaggio internazionale insieme ad altre persone tra cui professionisti, nobili ed imprenditori. Tutti sono ora indagati.

Il barone, secondo le accuse, avrebbe "diretto" una specie di "holding del riciclaggio" attraverso una società di Lugano ora in liquidazione. De Volckersberg era stato arrestato il 4 maggio 2015.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riciclaggio internazionale, scarcerato il barone svizzero

MilanoToday è in caricamento