rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Economia Montenapoleone / Via Monte Napoleone

Lo sciopero di orafi e argentieri in via Montenapo a Milano

I lavoratori chiedono aumenti salariali e il rinnovo del contratto collettivo

Una giornata di sciopero e una mobilitazione in via Montenapoleone a Milano. È quanto hanno annunciato i lavoratori  del settore orafo per giovedì 4 novembre attraverso una nota diramata da Cgil, Cisl e Uil. 

"Il contratto nazionale di lavoro del settore orafi e argentieri è scaduto da oltre un anno, le retribuzioni dei lavoratori sono inferiori sia a quelle dei lavoratori metalmeccanici che a quelle del settore tessile-abbigliamento, ma la proposta di aumento salariale di Federorafi è assolutamente inaccettabile", si legge nel comunicato delle parti sociali.

I lavoratori di Milano hanno deciso di dare corpo alla mobilitazione volantinando in una delle vie più "preziose" della città: "Per otto ore al giorno produciamo oggetti di lusso – recita il volantino -  ma il nostro salario è rimasto al palo. Per questo rivendichiamo il rinnovo del nostro contratto nazionale di lavoro scaduto da oltre un anno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sciopero di orafi e argentieri in via Montenapo a Milano

MilanoToday è in caricamento