menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sconti sulla Tares

Sconti sulla Tares

Tares a Milano, ecco lo sconto per le famiglie numerose

Riguarderà chi vive in almeno quattro persone in meno di 100 mq, per sopperire almeno in parte al considerevole aumento della nuova tassa rispetto alla vecchia Tarsu

Le famiglie numerose avranno uno sconto sulla Tares, la nuova tassa dei rifiuti istituita dal governo Monti al posto della Tarsu. Lo ha stabilito la giunta comunale di Milano il 10 luglio. Il comune, che a giugno ha approvato le scadenze e le rate, stima un incasso di quasi 289 milioni di euro in totale.

Lo sconto si applicherà alle famiglie di almeno quattro persone in alloggi fino a 100 mq e sarà del 25% sulla parte variabile della tariffa. Come ha spiegato l'assessore al bilancio Francesca Balzani, si tratta delle famiglie che verrebbero penalizzate dal diverso funzionamento della Tares rispetto alla vecchia Tarsu: la Tares infatti tiene conto anche del numero di componenti del nucleo familiare, secondo l'idea che chi produce più rifiuti deve pagare di più.

Un esempio: una famiglia di quattro membri in un alloggio tra 80 e 100 mq ha pagato nel 2012 una Tarsu di 286 euro e dovrebbe pagare, nel 2013, una Tares di 353 euro: si tratta di  un aumento del 23,68%. Con lo sconto pagherà 321 euro: sempre di più ma non così tanto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Il calcolatore che stima quando sarà il tuo turno per il vaccino anti-covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento