menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

#iostoacasa in Smart Working: Hitachi Cooling & Heating sui social, tra reazione e positività ai tempi del Covid-19

Le iniziative dell'azienda

Le settimane ormai sono monopolizzate dalle notizie – di ogni genere – relative al Coronavirus che ha duramente colpito l’Italia prima, e il resto del mondo poi, e cambiato il palinsesto della nostra vita, personale e professionale. Tutti a casa dunque rispettando il Decreto, ma senza fermarsi.

Anche Hitachi Cooling & Heating, brand giapponese di sistemi di climatizzazione, ha scelto di non fermarsi, coinvolgendo nel progetto Smart Working tutti i dipendenti della sua filiale italiana, che ha sede a Cinisello Balsamo, in provincia di Milano. “In una situazione non facile e nuova per tutti noi, è stato necessario reagire velocemente per sconfiggere i timori e continuare con la normale quotidianità. Per questo, come sede italiana, abbiamo scelto di operare da subito in Smart Working, estendendo la possibilità del lavoro da remoto a tutti i nostri dipendenti: è più importante il “se ci sei” rispetto al “dove sei”.

Sicurezza, produttività in aumento, flessibilità, più tempo per la famiglia e per noi stessi e non ultima, tanta resilienza: questi i risultati ottenuti che ci garantiscono continuità operativa anche in tempi di crisi”, spiega Laura Masiero, Country Manager di Hitachi Cooling & Heating per l’Italia, che nei giorni scorsi ha scelto di far recapitare a tutti i dipendenti i dispositivi di protezione individuale necessari al contenimento del virus. Continuità che vede il proseguimento della selezione del personale per le posizioni attualmente aperte in azienda, e colloqui fissati in tutta sicurezza in modalità online. E se le nuove tecnologie forniscono strumenti con i quali è possibile proseguire l’attività lavorativa anche da casa, in tempi di Smart Working prolungato è importante mantenere la socialità e lo spirito del gruppo di lavoro: per questo il venerdì sera, dopo una settimana di smart working, tutti i dipendenti sono invitati allo Smart Spritz Hitachi Cooling & Heating, rigorosamente online. Ma non solo. Allo Smart Working, Hitachi Cooling & Heating ha scelto di dedicare anche la sua comunicazione social. Ecco che sulla sua pagina Facebook spuntano i post dedicati allo smartworking con l’hashtag #iostoacasa, come lo slideshow con i selfie dei dipendenti che lavorano da casa e gli auguri per i papà che quest’anno si festeggiano in maniera diversa, grazie alla compagnia dei piccoli che si sostituiscono ai colleghi per la pausa caffè. Una campagna che ha avuto insight di rilievo, con + 70% di follower e oltre 1300 persone raggiunte in pochi giorni.

“In un momento come questo, ci è sembrato fondamentale comunicare i valori del brand, di cura e attenzione verso le persone all’interno di una community come Facebook. Abbiamo scelto di non puntare l’attenzione sull’emergenza sanitaria ma sullo #stareacasa in maniera positiva, cogliendone le molteplici potenzialità di riscoperta di noi stessi e degli altri. E le declinazioni sono davvero tante: da un modo diverso di lavorare attraverso lo Smart Working al trascorrere più tempo con noi stessi e con le nostre famiglie, alla ricerca di modi nuovi di stare insieme sotto lo stesso tetto” afferma Silvana Vacca, Communication Leader di Hitachi Cooling & Heating per l’Italia.

Qui la pagina Fb.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Coronavirus

Lombardia zona gialla: cosa potrebbe riaprire dal 26 aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento