Venerdì, 18 Giugno 2021
Economia Castello / Via San Giovanni sul Muro

Agenzie di rating nel mirino: Finanza negli uffici milanesi di S&P's

Gli accertamenti disposti dalla procura della Repubblica di Trani. Le agenzie, secondo le accuse, avrebbero emesso "giudizi falsi, infondati o comunque imprudenti" sul sistema economico-finanziario e bancario italiano. Nei guai anche Moody's

Sede della Standard & Poor's di Milano in via San Giovanni sul Muro

La procura della Repubblica di Trani ha disposto degli accertamenti negli uffici milanesi della Standard & Poor's, una delle principali agenzie di rating nel mondo, in via San Giovanni sul Muro.

La guardia di finanza si è presentata nella mattinata di giovedì 19 gennaio, secondo fonti d'agenzia. 

Nel mirino della magistratura non sono S&P's, ma anche altre agenzie di rating. Tre le possibili accuse, "giudizi falsi, infondati o comunque imprudenti" sul sistema economico-finanziario e bancario italiano.

Nell'inchiesta vi sono sei indagati, riporta il Corsera: tre analisti "con funzioni apicali" di S&P's, uno di Moody's e i responsabili legali per l'Italia delle due agenzie. I tre analisti di S&P's sono accusati, oltre che di "manipolazione del mercato", anche di "abuso di informazioni privilegiate" per aver "elaborato e diffuso", nei mesi di "maggio, giugno e luglio 2011 - anche a mercati aperti - notizie non corrette (dunque false anche in parte), comunque esagerate e tendenziose sulla tenuta del sistema economico-finanziario e bancario italiano".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agenzie di rating nel mirino: Finanza negli uffici milanesi di S&P's

MilanoToday è in caricamento