Economia Garibaldi / Piazza Gae Aulenti

Pagati per fare yoga e aperitivo: l'idea di tre aziende per i loro dipendenti

Primo appuntamento il 3 maggio in piazza Aulenti. Secondo un'indagine, gli italiani non "staccano"

Piazza Gae Aulenti (foto peppevallonee, Instagram)

Pagati per bere un aperitivo, fare una passeggiata o leggere un libro. No, non stiamo parlando del reddito di cittadinanza, ma di un provvedimento preso in autonomia da tre aziende con sede a Milano (Corona, Discovery Italia e Microsoft) che hanno deciso di effettuare un esperimento: lasciare circa 500 dipendenti liberi per un pomeriggio (il 3 maggio, per la cronaca) per far fare loro qualunque cosa, nel quartiere di piazza Aulenti, senza preoccuparsi di ferie o permessi. Tempo pagato come se fossero in ufficio a lavorare. 

L'idea è partita da Corona, che ha coinvolto le altre due. L'origine di tutto è una ricerca sui lavoratori italiani che ha fatto emergere un atteggiamento eccessivamente riluttante a ferie e permessi. Secondo i dati, ad esempio, il 44% si sente "in colpa" nel chiedere le ferie, mentre il 73% resta sempre contattabile, anche quando non lavora. E il 30% controlla le mail aziendali più di una volta al giorno mentre è in ferie.

L'effetto di certi generi di lavoro, che in parte "impongono" reattività a qualunque input, e dell'abitudine di consultare le mail aziendali dal proprio smartphone. Così però non ci si "libera" mai, non si "stacca" mai. E invece farlo, ogni tanto, non fa che bene. Di qui l'intuizione: paghiamo i dipendenti per far fare loro, per qualche ora, qualunque cosa che non sia lavoro ma svago. I 500 fortunati faranno da apripista il 3 maggio. Poi, se la cosa funziona, l'esperimento potrebbe essere esteso ad altri giorni. E magari ad altre aziende.

L'appuntamento per l'"office break" è dalle 17 alle 21 in piazza Gae Aulenti. La "disconnessione" prevede un aperitivo offerto da Corona, la possibilità di farsi fare dei massaggi (a cura di Casa Yoga), l'esibizione della cantautrice Alice Bisi (Birthh) e il dj set di PsyChic Club.

018. Dalle 17, sarà il momento di spegnere i computer e dimenticarsi delle email per godersi un aperitivo al tramonto offerto da Corona. Un momento di relax, grazie alla possibilità di farsi fare dei massaggi e di ritrovare equilibrio grazie allo Yoga Break a cura di Casa Yoga. Ma non solo. L’evento avrà una colonna sonora d’eccezione con la performance live della giovane e talentuosa Alice Bisi in arte Birthh e il djset delle PsyChic Club. Una vera esperienza di disconnessione. Che per il momento vale un'ora di lavoro. Ma in futuro chissà. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagati per fare yoga e aperitivo: l'idea di tre aziende per i loro dipendenti

MilanoToday è in caricamento