Turismo, a Milano continuano ad aumentare anche nel 2019: gennaio da record

Nel primo mese del 2019, in totale, sono stati 713.009 gli arrivi, pari al +6% rispetto al 2018

Repertorio

Nel primo mese del 2019 "continua la crescita dei visitatori nella nostra città e nel territorio limitrofo": lo ha detto l'assessore al Turismo di Milano, Roberta Guaineri, durante il convegno "Incoming e valore: come funziona la strategia di attrazione di flussi ad alto reddito", alla Bit in Fiera Milano City.

Secondo i dati riportati dall'assessore milanese, nel primo mese del 2019, in totale, sono stati 713.009 gli arrivi, pari al +6% rispetto a gennaio 2018: 490.283 visitatori nella sola città di Milano (+4% rispetto a gennaio 2018), 174.043 nell'area metropolitana (+11% rispetto a gennaio 2018) e 48.683 nella provincia di Monza Brianza (+3% rispetto al 2018).

Un trend positivo che, secondo Guaineri, sarà caratterizzato anche "dalle celebrazioni per il cinquecentenario della morte di Leonardo Da Vinci".

Tursimo: vale 8 milioni all'anno

Il boom del turismo a Milano e in Lombardia (in città nel 2018 sono stati sfiorati i 10 milioni di presenze) si riflette inevitabilmente sul business e sull'indotto legati ai visitatori. Sono ben 41 mila le imprese della vacanza e del divertimento nella nostra regione su 317 mila in Italia, secondo i dati elaborati dalla Camera di Commercio Mi-Mb-Lo e dall'Osservatorio della Bit. 

In dieci anni le imprese sono cresciute del 41% in Lombardia e anche nell'ultimo anno l'andamento è positivo (+4%). A Milano e nella sua area metropolitana il business del turismo vale 8 miliardi di euro (sugli 11 miliardi della Lombardia), mentre il dato italiano si aggira sui 40 miliardi all'anno.

Milano città conta 11 mila imprese, cresciute del 67% in dieci anni, con 120 mila addetti. Sono raddoppiati in particolare gli alberghi e i ristoranti, la cui crescita maggiore si è verificata poco prima di Expo 2015. Una crescita che, però, prosegue senza interruzione. La "capitale del turismo" in Italia, in quanto a business e numero d'imprese, è comunque Roma con 29 mila. Segue 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Adesso bisogna convincere i turisti, sia stranieri che italiani, a tornare e a soggiornare più a lungo per approfondire e sperimentare tutte le opportunità, offrendo esperienze turistiche sempre più ampie, diversificate e personalizzate", è il commento di Valeria Gerli, membro di giunta della Camera di Commercio: "Ad esempio Milano va scoperta al di là del Duomo, del Cenacolo e delle mete più note. Milano oggi non è più vista solo come la città del business e del lavoro ma anche come meta d'arte, cultura e leisure, ricca di musei e di eventi culturali". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Dramma allo studentato del Politecnico di Milano: morta Federica, ricercatrice 27enne

  • Milano, ragazza di 27 anni trovata morta in una residenza universitaria del Politecnico

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

Torna su
MilanoToday è in caricamento