Giovedì, 29 Luglio 2021
Economia

Corsi di inglese online: i vantaggi rispetto a quelli tradizionali

Sono numerose le piattaforme che offrono corsi di lingua customizzati sulle proprie esigenze

Al giorno d’oggi sono sempre di più coloro che scelgono di seguire un corso di inglese online piuttosto che in presenza. Inizialmente per molti si è trattata di una decisione obbligata, visto che per via della pandemia nell’ultimo periodo non c’erano alternative e non era possibile frequentare un corso in aula. Tuttavia, anche adesso che le restrizioni sono state allentate in tantissimi continuano a preferire le lezioni di inglese su Preply, il portale di riferimento che consente di scegliere il proprio docente online. Questo, perché effettivamente i vantaggi sono parecchi. Vediamo allora nel dettaglio perché vale la pena prendere in considerazione questa possibilità, validissima alternativa al classico corso in presenza.

# Possibilità di scegliere il proprio docente

Preply è una piattaforma particolarmente apprezzata da coloro che desiderano imparare l’inglese perché consente agli utenti di scegliere in tutta libertà il proprio docente. Si può visualizzare il profilo completo di ogni insegnante, in modo da avere la certezza di sceglierne uno competente, eventualmente specializzato nel settore di proprio interesse. Questo è un bel vantaggio, che i corsi di inglese tradizionali non offrono: ci si deve accontentare dell’insegnante messo a disposizione dalla scuola e non tutti sono effettivamente validi. Va poi precisato che ognuno ha le proprie necessità: c’è chi preferisce un madrelingua perché deve esercitarsi maggiormente sullo speaking e chi invece ha maggior bisogno di imparare le regole grammaticali.

# Lezioni personalizzate

Seguire delle lezioni di inglese privatamente online, avendo un proprio docente di riferimento, consente anche di personalizzare al massimo il programma didattico. Ognuno ha infatti le proprie esigenze e nei corsi tradizionali non è possibile seguire in modo approfondito ogni singolo studente. È anche per questo che in molti preferiscono Preply: permette di imparare la lingua con maggior efficacia perché le lezioni vengono programmate sulla base delle proprie necessità, in modo completamente personalizzato. Non a caso, il primo incontro è incentrato proprio sulle aspettative e sugli obiettivi che si desiderano raggiungere e questo consente al docente di predisporre un programma mirato.

# Orari flessibili

Un altro innegabile vantaggio dei corsi di inglese online è legato alla loro flessibilità. Se infatti le classiche lezioni in aula sono programmate in determinati giorni ed orari, quelle su Preply si concordano con il docente, in modo da poter conciliare i propri impegni senza problemi. D’altronde, si tratta di lezioni private a tutti gli effetti quindi l’insegnante è a propria disposizione e questo è sicuramente un bel vantaggio. Non tutti infatti hanno la possibilità di frequentare i classici corsi di inglese in presenza, proprio perché non è facile ottimizzare il tempo e conciliare tutti gli impegni.

# Niente imbarazzo

Alcune persone vivono con un certo imbarazzo le esercitazioni in aula, specialmente quelle relative allo speaking. Riuscire a parlare in inglese non è semplicissimo e può capitare di sentirsi a disagio nel mettersi alla prova in presenza di altri studenti. Questo non è di certo un problema se si scelgono le lezioni online, perché si è liberi di esercitarsi liberamente con il proprio tutor senza dover temere il giudizio di altre persone.

# Risparmio economico

Ebbene sì, tra i tanti vantaggi dei corsi di inglese online c’è anche quello prettamente economico. Innanzitutto, perché se si utilizza una piattaforma come Preply si è liberi di scegliere il docente: ogni insegnante ha le proprie tariffe esposte in modo trasparente dunque ci si può basare anche su questo aspetto nel momento della scelta. Oltre a questo, bisogna considerare che le lezioni di inglese online si possono seguire da casa e ciò significa che non si spendono soldi per gli spostamenti.

# Sicurezza e praticità

Purtroppo al giorno d’oggi è necessario considerare anche il fattore sicurezza. Il Covid infatti sta ancora circolando e ci sono persone che si sentono più tranquille nell’evitare le aule o i luoghi affollati perché temono il rischio di contagio. Seguire le lezioni di inglese online permette anche questo: imparare in modo efficace ed in tutta sicurezza, rimanendo all’interno delle proprie mura domestiche o dove si preferisce.

Alcuni pensano che sia sufficiente utilizzare strumenti gratuiti per apprendere in modo efficace l’inglese. Chi ama guardare le serie TV ad esempio può utilizzare Language Learning with Netflix: un’estensione per Google Chrome che permette di leggere i sottotitoli nella propria lingua madre e anche in inglese. Questo è sicuramente un ottimo strumento, che però non risulta sufficiente per imparare davvero la lingua: è fondamentale mettersi alla prova e avere un feedback da un insegnante e su questo
non ci sono dubbi.

Conclusioni: è meglio un corso online o in presenza?

Abbiamo capito che seguire delle lezioni di inglese online ha diversi vantaggi, che con i classici corsi in aula non si possono ottenere. A questo punto viene da chiedersi quale sia l’opzione migliore tra le due ma non esiste una risposta universale a tale domanda, perché tutto dipende anche dalla propria situazione e dalle esigenze specifiche che si hanno.

Sicuramente, sarebbe sbagliato considerare le lezioni online meno efficaci rispetto a quelle in presenza perché in molti casi è esattamente il contrario. Vale dunque la pena non escludere a priori questa possibilità, in quanto come abbiamo visto i vantaggi sono numerosi. Naturalmente però conviene affidarsi a piattaforme come Preply o simili, che siano serie ed affidabili.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsi di inglese online: i vantaggi rispetto a quelli tradizionali

MilanoToday è in caricamento