rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Economia

Alle porte di Milano verrà costruita la vetreria più all'avanguardia d'Europa

Si tratta del nuovo stabilimento della Vetropack, azienda svizzera che produce imballaggi di vetro

La vetreria più all'avanguardia d'Europa (così è stata definita) verrà costruita a Boffalora Sopra Ticino, hinterland Ovest di Milano. Qui, infatti, la Vetropack ha deciso di realizzare il nuovo stabilimento che sostituirà l'impianto di Trezzano. Un investimento da oltre 200 milioni di euro che, secondo l'azienda, genererà 300 nuovi posti di lavoro.

Nella giornata di lunedì 25 ottobre è stata posata la prima pietra della fabbrica, un gigante di cemento su un'area di 350 mila metri quadri, lo stesso lotto che una volta ospitava la Saffa, fabbrica di fiammiferi. Il nuovo stabilimento verrà realizzato entro il 2023, sempre entro quella data l'azienda svizzera ha concordato col comune che realizzerà un parco, un parcheggio e una pista ciclabile (oltre alle opere viabilistiche necessarie per accedere allo stabilimento). Alla cerimonia hanno partecipato tra gli altri, il ministro per il Turismo, Massimo Garavaglia e l’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Guido Guidesi.

Il sito di Boffalora è stato scelto dall'azienda tra oltre venti aree. "Il mercato italiano resta significativo per il nostro successo nel futuro – ha spiegato il ceo di Vetropack, Johann Reiter –. È la prima volta che investiamo nella costruzione di un nuovo impianto: concentreremo le attività in un unico luogo rispettando ogni obiettivo di sostenibilità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alle porte di Milano verrà costruita la vetreria più all'avanguardia d'Europa

MilanoToday è in caricamento