rotate-mobile
Economia

Maroni alla Bit: "Creeremo zone franche in Lombardia con meno tasse"

Maroni alla Borsa del Turismo: "L'economia è in crescita, ma rispetto ad altri Paesi la Lombardia ha il peso delle imposte; creeremo zone franche"

"La Lombardia è fra le principali regioni d'Europa in fatto di afflusso turistico". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, conversando con i giornalisti al suo arrivo alla Bit (Borsa internazionale del Turismo).

"Siamo però penalizzati - ha osservato - da un sistema di riparto della spesa pubblica, che ci mette all'ultimo posto tra le regioni italiane nella spesa per abitante in rapporto al Pil. Sono scelte del Governo, che noi vogliamo e dobbiamo correggere".

"Nonostante questo - ha evidenziato Maroni - siamo in forte ripresa. Se solo un po' dei pesi che gravano sulle nostre impose potessero essere eliminati, potremmo avere uno sviluppo incredibile".

Uno dei punti di partenza, ha osservato il presidente, può essere quello "della 'zona franca' o 'zona a economia speciale' per le aree di confine al Cantone Ticino, per dare un sollievo alle migliaia di imprese che soffrono la concorrenza svizzera; di questo ho già parlato con il presidente del Consiglio attualmente in carica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maroni alla Bit: "Creeremo zone franche in Lombardia con meno tasse"

MilanoToday è in caricamento