Aida, un incontro gratis alla Scala dedicato all'opera di Verdi

Mercoledì 30 settembre al Teatro della Scala si terrà un incontro gratuito dal titolo “«Astri del cielo azzurro copritevi d’un vel». Amore e libertà perduti sotto i cieli egizi” a cura di Angelo Foletto. L'incontro si inserisce all'interno di "Prima delle Prime", ciclo di appuntamenti che la Scala offre al pubblico come invito e preparazione agli spettacoli in cartellone. L’opera sarà eseguita in forma di concerto al Teatro alla Scala nelle date 6, 9, 12, 15, 19 ottobre, con il Direttore Riccardo Chailly.

Aida

Celeste e dolce, Aida a poco meno di 150 anni avanza trionfalmente nel mondo della musica, attraversando i teatri più prestigiosi di tutto il mondo: arene immense, piccoli palcoscenici “bomboniera” come quello di Busseto, persino lo schermo cinematografico le ha offerto una scena. Ma Aida, così come sarà eseguita il 6 ottobre in forma di concerto per il suo ritorno alla Scala dopo l’inaugurazione della Stagione 2006/2007, promette di essere una pietra miliare negli studi verdiani: per la prima volta si potrà ascoltare una versione del terzo atto, scoperta pochi mesi fa, che getta nuova luce sulla genesi dell’opera, considerata fin dal suo inizio piuttosto complessa.

Il prezioso documento fu trovato negli archivi di Parma dal musicologo Anselm Gerhard, docente dell’Università di Berna, e da lui approfondito in un articolo pubblicato sull’ultimo numero di “verdiperspektiven”, la rivista tedesca dedicata a Verdi e diretta dallo stesso Gerhard. Nell’incontro del 30 settembre nel Ridotto dei palchi della Scala, il direttore Riccardo Chailly, che dirigerà l’opera, in dialogo con il musicologo Angelo Foletto illustrerà i vari aspetti di una delle più grandi opere di ogni tempo e porrà l’accento sul nuovo ritrovamento, che merita l’interesse sia del pubblico sia degli studiosi. È annunciato un cast stellare, con Saioa Hernández, Anita Rachvelishvili, Francesco Meli e Enkhbatyn Amartuvshin.

Nell’incontro “«Astri del cielo azzurro copritevi d’un vel». Amore e libertà perduti sotto i cieli egizi”, parla di Aida Angelo Foletto, critico musicale, con la partecipazione del M° Riccardo Chailly.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • La mitologia si racconta a merenda: i nuovi appuntamenti per bambini allo Spazio TeatRing

    • dal 25 ottobre 2020 al 21 marzo 2021
    • Spazio TeatRing
  • Nababà. Natale baby band

    • Gratis
    • dal 1 al 25 dicembre 2020
    • evento online

I più visti

  • Sospeso: Banksy e gli altri artisti di Street Art arrivano agli Arcimboldi. Orari e biglietti della mostra

    • dal 1 agosto al 13 dicembre 2020
    • Teatro degli Arcimboldi
  • L'Artigiano in fiera si farà: appuntamento dal 5 al 13 dicembre, pass gratuito e orario a scelta

    • da domani
    • Gratis
    • dal 5 al 13 dicembre 2020
    • Rho Fiera Milano
  • Sospesa: "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Al Teatro degli Arcimboldi due mostre immersive su Monet e la Street Art: orari e biglietti

    • dal 1 agosto al 13 dicembre 2020
    • Teatro degli Arcimboldi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento