Eventi

Al digital for non profit arrivano la formazione e i dati di search on e del Wmf

Svelato, in occasione della conferenza stampa al Politecnico di Milano, il programma completo della seconda edizione dell’evento e alcuni dati della ricerca sulle ONP

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Il 21 e 22 Settembre a San Patrignano torna D4NP - Digital For Non Profit, l’evento di Search On Media Group realizzato in collaborazione con la Comunità San Patrignano. L’appuntamento ha l’obiettivo di fare il punto sullo stato dell’arte del digitale nel mondo non profit, e vedrà la partecipazione di realtà di spicco tra cui Reply, Accenture, A2A, Intesa San Paolo e Milano Investment Partners, che interverranno per affrontare temi quali Digital Transformation for Society, CSR (Corporate Social Responsibility) e Impatto Sociale. Tra i punti e i momenti salienti dell'evento la formazione sulle strategie di web marketing, comunicazione digitale e digital fundraising per le ONP - curata interamente dai professionisti di Search On Media Group e principale novità di questa edizione -, a cui andranno ad affiancarsi due workshop per i più piccoli: Coding 4 Kids, volto ad avvicinare i più piccoli al mondo dell'innovazione e della robotica, e Social 4 Kids, nato per incentivare un utilizzo di internet e dei social media più sicuro e consapevole. Cosmano Lombardo - ideatore D4NP Digital For Non Profit e CEO Search On Media Group - ha, inoltre, anticipato qualche dato relativo alla ricerca che Search On Media Group e il Web Marketing Festival hanno realizzato sul mondo delle ONP che verrà presentata durante il D4NP Digital For Non Profit: “Ciò che emerge dall’analisi è che tra le prime 500 associazioni di volontariato solo il 65% ha un sito Mobile Friendly, in aumento del +15% rispetto al 2017: un dato che conferma come le ONP stiano cercando di adeguarsi al comportamento di utenti sempre più propensi a donare online attraverso dispositivi come smartphone e tablet. Altro tema di rilievo è la presenza social delle associazioni. Più del 75%, infatti, linka almeno un account social dall’homepage del proprio sito: in particolare, crescono in modo significativo e trasversale i link sia all’account Instagram (+ 55%) sia a quello di Linkedin (+ 42%) rispetto all’anno precedente. Andamenti opposti, invece, per Facebook e Twitter: il primo si conferma stabile, registrando un incremento del 6,5%, mentre Twitter crolla di 12 punti percentuali, sintomo di un progressivo abbandono della piattaforma”. Il 22 settembre si terrà inoltre la fase finale della Social Startup Competition, iniziativa organizzata dal Web Marketing Festival e nata per valorizzare i migliori progetti imprenditoriali a forte impatto sociale, dando un supporto concreto ai progetti che stanno cercando di affrontare, in maniera innovativa, le sfide dell’attuale contesto sociale. XKnowAndBe.live, Cucinadiffusa SoLunch, YouKoala e UYOLO sono le quattro finaliste selezionate, tra le oltre 100 candidate, che si presenteranno davanti a esperti digitali, rappresentanti del mondo business e referenti di ONP. Il voto del pubblico decreterà la vincitrice che si aggiudicherà il premio del valore di 5.000 euro, corrisposto in prodotti e servizi consulenziali da Search On Media Group.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al digital for non profit arrivano la formazione e i dati di search on e del Wmf

MilanoToday è in caricamento