menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il campo

Il campo

Anguriera di Chiaravalle: un angolo di giardino in una piazza

È possibile raggiungere la zona anche in bici grazie alla nuova pista ciclabile che da Porta Romana, passando per corso Lodi, porta dritto dal centro alla campagna, o con il bus 77. L'auto invece si può parcheggiare all'inizio di via San Bernardo al "parcheggio abbazia"

Poco lontano da Milano è nato un angolo di giardino in una piazza temporanea (luglio-settembre) autocostruita, con "i suoni della roggia, il lavatoio e la vista sull'abbazia cistercense", si legge in una nota di Palazzo Marino.

L’Anguriera di Chiaravalle nasce nel contesto di "Chiaravalle ti s-piazza", progetto di rigenerazione del quartiere sviluppato, nell'ambito della campagna "Borgomondo per Chiaravalle sostenibile", attraverso azioni che mettono al centro creatività, cultura, socialità e buon cibo.

Fra gli obiettivi vi sono quelli di intercettare la memoria del borgo e di far conoscere a tutti i milanesi un angolo affascinante di città. All’Anguriera si può sostare, stare in compagnia, ascoltare e fare musica e spettacoli. L’accesso è da via San Bernardo, 16.

È possibile raggiungere la zona anche in bici grazie alla nuova pista ciclabile che da Porta Romana, passando per corso Lodi, porta dritto dal centro alla campagna, o con il bus 77.

L’auto invece si può parcheggiare all’inizio di via San Bernardo al “parcheggio abbazia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento