Eventi Gratosoglio

Antonella Questa apre il 15 dicembre a Milano la rassegna ‘Gemme e tempesta’

La nota attrice spezzina inaugura con il fortunato spettacolo comico ‘Vecchia sarai tu!’ la rassegna voluta da I Percorsi Onlus e Consorzio Sir, realizzata in una serra situata in un non facile quartiere di Milano.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

La nota attrice spezzina inaugura con il fortunato spettacolo comico ‘Vecchia sarai tu!’ la rassegna voluta da I Percorsi Onlus e Consorzio Sir, realizzata in una serra situata in un non facile quartiere di Milano.

«Quando ho compiuto quarant'anni ho scoperto intorno a me molte donne che vivevano male questo passaggio ai 40, pensando già all'avvicinarsi dei 50... Mi sono accorta allora che alcune rincorrono gli anni passati, altre vivono con ansia il presente, lo scorrere inesorabile del tempo come se qualcosa fosse finito per sempre e il futuro riservasse solo angoscia oppure un posto ai margini della società... L'età non è più un valore. Quand'è che si diventa davvero “vecchie”? Cosa succede ad una donna quando è veramente vecchia? E chi lo si sente già?»: Antonella Questa, autrice e protagonista di Vecchia sarai tu!, introduce i temi dello spettacolo che domenica 15 novembre aprirà la prima edizione di Gemme e Tempesta – teatro, storie, incontri, singolare rassegna voluta dalla Cooperativa Sociale I Percorsi Onlus, realtà milanese che da anni si occupa di anziani e di persone con disabilità acquisita.

Spiega Luca Grossi, Vicepresidente della Cooperativa: «Si tratta di persone con gravi cerebrolesioni per incidente stradale o con malattie degenerative, come la Sclerosi Multipla e la Corea di Huntighton. Sono persone a volte recluse in casa, senza più legami sociali o con significative difficoltà famigliari. I Percorsi vuole prendersi cura di loro, accompagnarli mediante un pacchetto di sostegni tra loro integrati, orientati nell’unico comune sforzo di ridare dignità all’esistenza della persona e al suo contesto sociale, familiare e affettivo di riferimento».

Lo spettacolo di Antonella Questa, vincitore del Premio Museo Cervi - Teatro per la Memoria all’undicesimo Festival della Resistenza Museo Cervi a Gattatico (RE) e del triplice Premio Calandra a Tuglie (LE) come miglior spettacolo, miglior attrice e miglior regia, sarà presentato presso Serra Lorenzini, in Via dei Missaglia 44, Zona 5, a Milano.

La rassegna Gemme e Tempesta, diretta da Monica Morini e resa possibile grazie alla collaborazione con Consorzio Sir, Cit-Università Cattolica, Serra Lorenzini, Neotech, Excel Milano 3, Assimoco-Caes e Omnicoop, proseguirà fino a febbraio con spettacoli di Mariangela Gualtieri, Teatro dell’Orsa, Compagnia Carullo-Minasi e del duo Garlaschelli & Sarchi. Sono anche previste alcune matinée dedicate agli studenti delle scuole superiori e dell’Università.

L’inizio è alle ore 18.30, l’ingresso è gratuito. Dati i limitati posti a disposizione, la prenotazione è obbligatoria e da effettuarsi sul sito della Cooperativa https://www.ipercorsicoop.org  (nella sezione a destra).

Conclude Monica Morini: «Vi aspettiamo per gettare occhi dentro ciò che non sappiamo dire, se non insieme».

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonella Questa apre il 15 dicembre a Milano la rassegna ‘Gemme e tempesta’

MilanoToday è in caricamento