Aotearoa (new zealand): la mostra fotografica di giuliana concas

La quarta mostra fotografica digitale proposta da Vizzolo al futuro ci trasporta esattamente agli antipodi dell’Italia, nella remota e splendida geografia della Nuova Zelanda. Aotearoa è, infatti, il nome māori dell’arcipelago nell’emisfero australe, e proprio in un canto aborigeno c’è tutto il senso della partenza verso un mondo diverso: “L’uomo parte pensando alla casa, l’uomo parte pensando alla casa, l’uomo parte diretto in un altro luogo”. La selezione di scatti di Giuliana Concas è la testimonianza di un viaggio impegnativo (ci vogliono ventiquattr’ore di volo solo per arrivarci) che si può affrontare soltanto con uno spirito nomade e curioso perché come scriveva Bruce Chatwin in La via dei canti “travel (viaggio) deriva da travail: lavoro fisico o mentale, fatica, soprattutto carattere doloroso od opprimente, sforzo, pena, travaglio. Un cammino”. Con la stessa attitudine, Giuliana Concas in Aotearoa (New Zealand) è andata alla scoperta di una terra straordinaria, che ha riportato nelle sue immagini fotografiche in tutti i suoi sorprendenti estremi, dall’incantevole bellezza della flora, della fauna e dell’ambiente naturale, a partire dall’oceano, fino alla maestosità delle costruzioni urbane di Auckland. Una panoramica che rispecchia la varietà di sfumature delle isole polinesiane, riprese attraverso una variopinta ricchezza di prospettive e di suggestioni cromatiche. Aotearoa (New Zealand) di Giuliana Concas sarà disponibile, a partire dal 9 ottobre, sui consueti canali di Vizzolo al futuro (blogger, facebook, instagram), dove inoltre sono sempre visitabili le mostre dei fotografi Lorenzo Sirtoli (Uno sguardo sul mondo) e Roberto Ghizzoni (La partecipazione della luce) e Teoman Ergun (Colori che viaggiano). Tutte le mostre sono iniziative divulgative e culturali senza scopo di lucro, l’accesso è libero e gratuito. Per ulteriori informazioni: www.vizzoloalfuturo.blogspot.com.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il Museo della Scienza apre la Sala del Cenacolo al pubblico. Quando visitarla

    • dal 13 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia
  • Paolo Bosisio insegna il grande teatro on-line: il calendario degli incontri

    • dal 9 dicembre 2020 al 20 gennaio 2021
  • "Speculum divinitatis" - Icone ortodosse

    • Gratis
    • dal 7 al 30 gennaio 2021
    • Jardino

I più visti

  • Sospesa: "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 10 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Anche a Milano arrivano gli straordinari concerti di musica classica al lume di candela

    • dal 15 febbraio al 2 marzo 2021
  • Il Museo della Scienza apre la Sala del Cenacolo al pubblico. Quando visitarla

    • dal 13 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento