menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un concerto di musica classica per beneficenza: l’impegno di A-Tono onlus nei confronti dell’Associazione “Amici della Clinica Neurochirurgica”

Per sostenere il progresso della ricerca oncologica un concerto di musica classica eseguito da I Flauti del Teatro alla Scala e dall’Orchestra di Flauti Zephyrus

Per sostenere il progresso della ricerca oncologica un concerto di musica classica eseguito da I Flauti del Teatro alla Scala e dall’Orchestra di Flauti Zephyrus. Regalare speranza a chi soffre: è con questo obiettivo che continua l’impegno di A-Tono The World in Your Hand Onlus nei confronti dell’Associazione “Amici della Clinica Neurochirurgica”, una realtà no profit fondata a Milano nel 1984 ad opera di specialisti neurochirurghi, ricercatori e neuro-oncologi della Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico. Anche quest’anno l’Associazione, per reperire fondi a sostegno della ricerca oncologica, dà appuntamento il 20 ottobre 2019 nella splendida cornice dell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano per un concerto di musica classica eseguito da I Flauti del Teatro alla Scala e dall’Orchestra di Flauti Zephyrus, i quali si esibiranno sulle musiche di Rossini, Vivaldi, Mozart, Puccini, Gaubert, Doppler e Verdi.

Il rinnovato sostegno di A-Tono Onlus verrà utilizzato per continuare a dare linfa vitale alle attività dell’Associazione ovvero promuovere la ricerca e l’innovazione tecnologica con un’attenzione particolare ai tumori cerebrali dell’età adulta e pediatrica, garantire un alloggio ai pazienti seguiti dalla Clinica Neurochirurgica e ai loro parenti, assicurare ai reparti apparecchiature per l’assistenza e favorire la formazione specialistica ai neurochirurghi e agli studenti della Scuola di Specializzazione.

“Fai del bene e scordalo: questo è sempre stato il nostro motto” - afferma Stefano Gianuario, membro del Consiglio Direttivo di A-Tono Onlus. – “Quest’anno però vogliamo anche ricordare. Ricordare una persona speciale, Giuseppe Caspani, Vicepresidente di A-Tono Onlus, ad un anno dalla sua scomparsa, sostenendo l’Associazione e l’equipe di medici che fino all’ultimo l’ha avuto in cura. Abbiamo inoltre coinvolto tutto il gruppo A-Tono nell’organizzazione a supporto dell’evento: dall’Agency che ne ha curato la comunicazione a Tecnology Lab che ha fornito l’infrastruttura tecnologica mettendo a disposizione le proprie soluzioni nel mondo del ticketing e del payment.” L’appuntamento è domenica 20 ottobre 2019 alle ore18.00 presso l’Aula Magna dell'Università degli Studi di Milano in via Festa del Perdono, 7. Lo spettacolo è aperto a tutti e i biglietti sono venduti con offerta libera a partire da 15 euro su DropTicket. Per informazioni: 02.55035502

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento