Auschwitz, tra storia e memoria

In occasione del “Giorno della memoria”:

In quale modo il regime nazista arriva a pensare e costruire Auschwitz come insediamento ideale del nuovo ordine europeo prefigurato da Hitler?
Quali sono e come cambiano le funzioni del campo di Auschwitz dal 1940, anno della sua apertura, al 1945?
Perché si sceglie di sterminare gli ebrei d'Europa nelle camere a gas?
Sono domande che servono per mantenere sempre viva la memoria.

Incontro con Frediano Sessi in occasione del "Giorno della Memoria"
Introduce il Professor Federico Bucci, delegato del Rettore per le Attività culturali

Frediano Sessi, traduttore e saggista, è professore a contratto di Sociologia generale nel Corso di Laurea in Educazione professionale della Facoltà di Medicina dell’Università di Brescia ed è stato Segretario Generale della Fondazione Università di Mantova dal 2003 al 2013.

L’evento è gratuito ma è richiesta l’iscrizione al link https://www.eventi.polimi.it/events/auschwitz-tra-storia-e-memoria/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Al Museo della Scienza il primo Festival dell'Umano in versione digital

    • Gratis
    • dal 6 maggio al 14 giugno 2021
  • Dante in Duomo, le letture aprono al pubblico: date e modalità d'ingresso

    • Gratis
    • dal 3 maggio al 9 luglio 2021
    • Duomo

I più visti

  • Spider-Man, Hulk e Captain America: a Milano arriva la mostra dei supereroi Marvel

    • dal 12 settembre 2020 al 1 agosto 2021
    • Wow Spazio Fumetto
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 26 aprile 2021 al 2 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • Triennale Milano, una grande mostra dedicata a Enzo Mari

    • dal 17 ottobre 2020 al 12 settembre 2021
    • La Triennale di Milano
  • Un parco divertimenti 'hightech': la mostra di Beloufa all'Hangar Bicocca

    • Gratis
    • dal 17 febbraio al 18 luglio 2021
    • Hangar Bicocca
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento