Eventi

Autismo, 30 ore di nuoto con l'ab-bracciata collettiva

Maratona di nuoto per sostenere le famiglie dei bambini con disturbi dello spettro autistico

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Sabato 24 e domenica 25 Marzo in occasione della giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo, torna in 10 città italiane la terza edizione dell’Ab-bracciata Collettiva, la maratona di nuoto di 30 ore consecutive organizzata dalla Cooperativa Sociale ONLUS TMA Group La maratona di solidarietà e sensibilizzazione per l’autismo si svolgerà contemporaneamente a Napoli, Roma, Milano, Firenze, Foggia, Siracusa, Treviso, Alessandria, Brindisi e Reggio Calabria dalle 7:30 di sabato 24 marzo e continuerà, per tutto il giorno e la notte, fino alle 13:30 di domenica 25 marzo. I partecipanti potranno supportare l’iniziativa nuotando, stando a bordo vasca o anche con un contributo spontaneo a favore dei ragazzi che durante l’anno effettuano questo percorso terapeutico. I metri nuotati da ciascun partecipante simboleggiano il tentativo di avvicinarsi alle problematiche connesse alle famiglie dei bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico. Un modo per condividere con loro una piccola parte del percorso della loro vita, un modo per “ab-bracciare” le loro cause finalizzate al riconoscimento dei diritti dei loro bambini speciali, spesso negati. Un segno di vicinanza e di condivisione attraverso lo sport che riesce ad abbattere le barriere e a rendere tutti uguali. In particolare il nuoto e l’attività in acqua, attraverso la TMA metodo Caputo Ippolito, offre grandi opportunità di integrazione e di rieducazione. Il metodo TMA Caputo-Ippolito utilizza l’acqua come attivatore emozionale, sensoriale e motorio: attraverso un intervento individualizzato, aiuta a sviluppare una relazione significativa superando i disturbi della comunicazione, relazione, e generalizzati connessi all’autismo. Infatti proprio in questi giorni è stata pubblicata, su una importante rivista scientifica americana “Journal of Autism and Developmental Disorders”, “Effectiveness of a Multisystem Aquatic Therapy for Children with Autism Spectrum Disorders” una ricerca sugli effetti benefici della TMA metodo Caputo Ippolito. L’edizione del 2017 dell’ Ab-bracciata Collettiva ha visto coinvolte 16.000 persone in tutta Italia: semplici cittadini e nuotatori professionisti, ragazzi affetti dal disturbo con i loro coetanei e familiari, operatori TMA ed educatori, che hanno nuotato 8.700 chilometri dando vita a una due-giorni di grande festa e di partecipazione. Le famiglie si sono sentite finalmente supportate da tante persone cha hanno partecipato attivamente a tutte le manifestazioni che in ogni città sono state organizzate. Un concreto segno di vicinanza. Lo sport non ha mai fatto così bene! L’Ab-bracciata collettiva 2017 si svolgerà a: · Roma: CassiAntica Sporting Fitness - via Taormina 5 · Milano: Enjoy sport center via Michelangelo Buonarroti 44, Cernusco sul Naviglio · Firenze: Hidron, via di Graminano, Campi Bisenzio · Napoli: Centro sportivo Sant’Antino, Via Giuglielmo Marconi 103, Sant’Antino · Foggia: Mirage Village, Via Tratturo Camporeale Km 1,2 · Treviso: Piscine Comunali Chiara Giavi, via delle piscine 120, Montebelluna · Siracusa: Centro FIN, Via Sandro Pertini, Melilli · Reggio Calabria: Piscina Apan, Viale Labocetta · Alessandria: Pianeta Sport, Via Vittorio Moccagatta · Brindisi: Feelgood Via Prof. Francesco Spina, 23 Cellino San Marco (BR) Qui di seguito il link del video della precedente edizione: https://www.youtube.com/watch?v=RsdCzWVhy9o Per info: www.terapiamultisistemica.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autismo, 30 ore di nuoto con l'ab-bracciata collettiva

MilanoToday è in caricamento