Martedì, 15 Giugno 2021
Eventi

Bièrethèque road show: il 22 ottobre a San Donato Milanese

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Il Pier 59 di San Donato Milanese ospiterà una serata dedicata alle birre senza glutine, in abbinamento a un ricco menu “terra e mare”

Il Bièrethèque Road Show organizzato da Dibevit Import, approderà a San Donato Milanese (MI) per una nuova tappa del beer tour da intenditori, iniziato a maggio e snodatosi lungo tutto il Paese. L’appuntamento è previsto per il prossimo 22 ottobre, alle ore 20:30 (P.le Supercortemaggiore 4 – ingresso da via Salvemini – San Donato Milanese) e sarà interamente dedicato alle birre senza glutine.

La serata prevede un ricco menu in versione gluten free: pensata per veri gourmand, una serie di portate dal tema “terra e mare” saranno in grado di esaltare tutto il gusto della cucina italiana.

Ciascuna delle portate sarà servita in abbinamento a una birra priva di glutine Omission, ufficialmente inserita nel prontuario 2015 dell’AIC, o a una ginger beer, naturalmente gluten free, scelta ad hoc per accompagnare il piatto.

È importante ricordare che ogni lotto delle due referenze Omission viene testato – tramite la più avanzata metodica ELISA (con anticorpo monoclonale R5) – da un laboratorio di analisi esterno il quale certifica che la quantità di glutine presente in  ciascun prodotto è ben al di sotto della soglia dei 20 ppm (mg/Kg). Si tratta infatti della quantità massima di glutine ammissibile in un alimento in grado di garantire il celiaco, anche per consumi giornalieri, fissata dalla normativa italiana ed europea attualmente in vigore. Inoltre Omission si impegna ad assicurare che ogni bottiglia abbia gli stessi standard qualitativi, lo stesso sapore e lo stesso minimo livello di glutine.

Gli ospiti del locale avranno il piacere di degustare in apertura “giusto rosa”, ovvero vitello tonnato preparato secondo tradizione, cotto a bassa temperatura con salsa al tonno e capperi. A seguire, carpaccio di salmone marinato all’anice e servito con friggitelli e burrata, il tutto condito con olio EVO di olive taggiasche e sale di Maldon. In abbinamento Crabbie’s Original, una ginger beer  dal gusto fresco con note decise di zenzero con richiami di spezie e agrumi.

Il menu si arricchisce di uno speciale bis di primi: gnocchetti al ragù bianco fatti in casa con farina di riso e patate rosse, al ragù di carni bianche e verdure; a seguire spaghetti al ragù di pescato con foglie di spinaci freschi. Entrambi i piatti saranno serviti con Omission Lager, una birra dal sapore pulito, delicata al palato, con note di malto e cereali.

Anche il bis di secondi ben interpreta il tema “terra e mare” con straccetti di vitello scottati in padella, conditi con insalata riccia, cipollotto fresco cherry confit e scaglie di padano croccante, seguiti da un trancetto di tonno fresco appena rosticciato, su un letto di insalata e fagioli cannellini conditi con cetrioli, pomodori e olive taggiasche. In accompagnamento, Omission Pale Ale, una birra dal colore ambrato con sentori di malto, caramello e toffee che sostengono l’iniziale nota agrumata conferita dal luppolo.

Per concludere zuppetta tiepida di fragole su crema pasticcera fredda e panna montata, perfettamente abbinata a Crabbie’s Strawberry, una ginger beer di colore rosa pastello, dal gusto dolce con note di fragole mature e lime, con un finale sorprendente di zenzero e pepe.

Il Bièrethèque Road Show è un progetto itinerante che si estende lungo tutto lo Stivale, con degustazione di birre d’eccellenza in abbinamento ai piatti della tradizione gastronomica dei Paesi di provenienza: Usa, Belgio, Italia, Germania e Regno Unito, oltre a un focus sulle referenze gluten free.

Fino a fine ottobre, in una selezione di locali aderenti al Bièrethèque Club in tutta Italia - locali che si contraddistinguono per passione e cura del prodotto, servizio ottimale e rispetto del consumatore - i beer ambassador Dibevit accompagneranno i clienti in viaggi del gusto, fatti di socialità e condivisone della passione per il mangiare e il bere bene. Veri e propri percorsi alla scoperta della storia delle birre, dei loro Paesi e delle perfette ricette in abbinamento. Un progetto pensato per chi ama viaggiare, anche solo con la mente, e che coinvolgerà i veri intenditori di birra, ma anche chi vuole provare un’esperienza gourmand d’alto livello, diversa dalle solite.

Dodici, in totale, il numero degli appuntamenti in Lombardia e dieci le tappe in altrettanti locali del circuito Bièrethèque Club in giro per l’Italia per il calendario di quest’anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bièrethèque road show: il 22 ottobre a San Donato Milanese

MilanoToday è in caricamento