Eventi Rogoredo

"Il tristemente conosciuto boschetto della droga"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

A seguito della pressione esercitata dai cittadini e dei numerosi solleciti della nuova maggioranza di centro destra del Municipio 4 di Milano, che hanno sollevato in maniera decisa il problema della centrale dello spaccio di droga a Rogoredo, ci sono stati diversi blitz delle forze dell'ondina che sono state sicuramente effettuate con grande professionalità, ma che rappresentano soltanto mosse "tampone" di una politica, quella della Giunta del Comune di Milano, che non cerca soluzioni ai problemi, rincorrendo soltanto gli eventi, una volta avvenuti. In questo senso il Consigliere del Municipio 4 Vidal Silva (Forza Italia) assieme al Consigliere Comunale Alessandro De Chirico già da dicembre 2016 ha iniziato a lavorare per strutturare un sondaggio, che è stato proposto ai cittadini sin dai primi giorni di quest'anno. Nelle prossime settimane verranno resi noti i risultati, che puntano a costruire una proposta dal basso, per una destinazione condivisa sia del così detto "Boschetto della Droga", sia dell'area dello Scalo Ferroviario di Rogoredo, di prossima dismissione da parte delle FS. L'obiettivo cui punta Forza Italia è quello di trasformare le periferie in centri di attrazione e di aggregazione, in una città che deve diventare pluricentrica. Vidal Isaac Silva Consigliere Municipio 4 Milano Commissione Educazione - Sport e Tempo Libero 340 0901789

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il tristemente conosciuto boschetto della droga"

MilanoToday è in caricamento