Campus giornalieri con Ad Artem... In attesa che riaprano le scuole

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Ad Artem propone per il 9, 10 e 11 settembre 2013, nei tre giorni che precedono l'apertura delle scuole, un appassionante programma di campus giornalieri dal tema "Il Meraviglioso Mondo di Leonardo".

I campus, prenotabili anche per una sola giornata, si svolgono negli spazi del Museo Diocesano di Milano, in corso di Porta Ticinese 95 dalle 8.30 alle 16.30.

Ecco il programma per scoprire ogni giorno un aspetto del genio di Leonardo:

9 settembre

Leonardo, il disegno e la natura: disegniamo le foglie con le tecniche rinascimentali. Scopriamo la passione di Leonardo per la natura e la sua esatta rappresentazione: ai ragazzi si propone di lavorare come Leonardo da Vinci, lavorando con un piccolo taccuino per gli schizzi. Sulle pagine del taccuino va riportata in maniera molto leggera la sagoma di una foglia di gelso, da arricchire con il chiaroscuro utilizzando due diversi strumenti, così da sperimentarne la diversa resa grafica: la morbidezza del carboncino che può essere sfumato con le dita; la precisione del tratto offerta dal pennino e dalla china. L'ultima pagina del taccuino è infine dedicata alla tecnica del nerofumo, che i ragazzi sperimentano in prima persona armati di candele e barattoli di vetro.

10 settembre

Leonardo matematico: scopriamo l'uomo vitruviano con un quiz. Il laboratorio prende avvio dal racconto della vita e delle opere di Leonardo da Vinci, per poi analizzare il suo interesse per la matematica e la geometria. I ragazzi vengono divisi in gruppi che si sfidano tra loro in una sequenza di quiz mirante a far scoprire attraverso semplici misurazioni ed esperimenti le proporzioni del corpo umano, studiate da Leonardo con grande passione. Ad ogni risposta esatta i ragazzi ricevono una parte di un puzzle che, al termine del gioco, devono ricomporre, scoprendo così una delle creazioni più famose di Leonardo, l'Uomo Vitruviano, sintesi dei suoi studi sulle proporzioni umane. Quanto appreso durante il gioco a quiz viene ripreso nella realizzazione di un taccuino.

11 settembre

Leonardo ingegnere: costruiamo il ponte autoportante. Leonardo da Vinci non fu solo artista e scienziato, ma anche ingegnere: quando nel 1482 Leonardo si trasferisce a Milano da Firenze, si presenta a Ludovico il Moro con un vero e proprio curriculum, una lunga lettera in cui si propone nelle vesti di grande esperto militare, offrendo i suoi servigi per la costruzione di fortificazioni in grado di resistere ad ogni attacco nemico. Una volta analizzati il prezioso documento e alcune riproduzioni dei progetti disegnati da Leonardo, l'attività pratica si concentra sulla costruzione di una delle innovazioni militari più geniali di Leonardo: il ponte autoportante, che si regge grazie a un sapiente gioco di incastri, senza l'uso di chiodi e corde, e che quindi poteva essere montato e smantellato in breve tempo dall'esercito per superare qualsiasi tipo di ostacolo.

COME SI SVOLGE LA GIORNATA

Le attività sono svolte di mattina, mentre di pomeriggio è prevista la visita alla mostra Leonardo 3 in piazza della Scala; chi avesse già visitato la mostra può rimanere presso il Museo Diocesano per completare l'esperienza del laboratorio, ultimare i compiti delle vacanze, giocare o guardare un film.

INFORMAZIONI PRATICHE:

• Sede del Campus giornaliero il Museo Diocesano in corso di Porta Ticinese, 95;

•L'orario del Campus giornaliero è 8,30 - 16,30;

•I bambini dovranno portare il pranzo al sacco che verrà consumato nel Museo;

•Il costo è di € 30,00 al giorno per bambino (ingressi e biglietti ATM esclusi).

Prenotazione anticipata obbligatoria contattando Ad Artem allo 02/6597728 oppure 02/6596937 info@adartem.it www.adartem.it

Fonte: Ufficio stampa Ad Artem

​ph credits Ad Artem

Torna su
MilanoToday è in caricamento