Duomo di Milano, arrivano i concerti alla scoperta dei suoi tesori

Dopo la riapertura del Complesso Monumentale ai visitatori lo scorso 29 maggio, l’antico ente istituito da Gian Galeazzo Visconti nel 1387 ha dato il via ad una nuova fase, con la ripresa delle visite turistiche nel pieno rispetto delle norme anti-contagio da Covid-19, per garantire un’esperienza confortevole e sicura che tenga in considerazione le caratteristiche dei luoghi, dei percorsi e dei varchi d’accesso.

I concerti con i musicisti del Teatro alla Scala

Grazie alla disponibilità del maestro Danilo Rossi, prima viola dell’Orchestra del Teatro alla Scala, della maestra Luisa Prandina, prima arpa dell’Orchestra del Teatro alla Scala e del maestro Stefano Bezziccheri, docente di pianoforte al Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna, i quali hanno messo a disposizione la loro arte a titolo totalmente gratuito per contribuire con il ricavato dell’iniziativa al restauro dell’Organo del Duomo, l’ingresso in Cattedrale si intreccia ora con i suoi percorsi sonori, dando vita a Sentieri di note in Duomo.

Le date

La Veneranda Fabbrica propone 3 concerti per un pubblico massimo di 50 persone: il 24 giugno, l’8 e il 24 luglio.

Ogni proposta ha una durata di ca. 90 minuti. Gli incassi dei biglietti saranno devoluti a favore della raccolta fondi “15.800 note per il Duomo”, per sostenere la rinascita dell’Organo della Cattedrale che ebbe tra i suoi maestri anche uno dei figli di Bach: Johann Christian.

Il programma

Si inizia mercoledì 24 giugno dalle ore 18.30 con un concerto alla scoperta del Museo del Duomo dove il percorso espositivo si arricchisce di un approfondimento alla visita dal titolo Il Duomo delle Donne, nell’ambito del palinsesto promosso dal Comune di Milano I talenti delle donne: proiezioni a parete raccontano ai visitatori il contributo di alcune figure femminili nella storia della costruzione della Cattedrale. Tra le storie più interessanti da riscoprire, quelle di Caterina di Abbiate Guazzone, della pittrice Fede Galizia, vissuta a cavallo tra ‘500 e ‘600, dell’imperatrice Maria Teresa d’Austria, fino ad un omaggio alla figura femminile cui è dedicato il Duomo e che svetta dalla sommità della Guglia Maggiore: la Madonnina. A conclusione della visita, nella splendida cornice della Chiesa di San Gottardo in Corte, il maestro Danilo Rossi, accompagnato al pianoforte da Stefano Bezziccheri, eseguirà Notturno op. 19 n. 4 di P.T. Čajkovskij, Le soir di L. Vierne, Vocalise op. 34 n. 4 di S. V. Rachmaninov, Ave Maria di A. Piazzolla, Spiegel im spiegel di A. Pärt.

Mercoledì 8 luglio dalle ore 19, saranno invece le possenti pareti del Duomo ad ospitare una straordinaria lectio magistralis in Cappella
Feriale tenuta dall’Ing. Francesco Canali, Direttore dei Cantieri della Veneranda Fabbrica, dedicata alla storia architettonica della Cattedrale ed ai suoi grandi restauri, tra cui quelli in corso sull’Organo che, con le sue 15.800 canne, è lo strumento di questo genere più grande d’Italia e tra i più notevoli al mondo. Al termine, il maestro Danilo Rossi terrà un concerto per viola, eseguendo Preludio dalla Suite n. 1 in sol maggiore BWV 1007, Preludio dalla Suite n. 2 in re minore BWV 1008, Sarabanda dalla Suite n. 2 in re minore BWV 1008, Sarabanda dalla Suite in do minore n. 5 di J.S. Bach, Suite n. 1 in Sol minore op. 131d di M. Reger, Sonata op. 25 n. 1 di P. Hindemith e Ashrei per viola e percussioni campionate di C. Boccadoro.

I Sentieri di note in Duomo si concluderanno il 24 luglio alle ore 19, quando, al termine di una lectio magistralis tenuta dal maestro Emanuele Carlo Vianelli, Organista Titolare del Duomo e dedicata ai segreti dell’Organo, il maestro Rossi, accompagnato all’arpa da Luisa Prandina eseguirà Adagio di Christian Bach, Allegro Moderato dalla Sonata in La minore “Arpeggione” D.821 di F. Schubert, Passacaglia per arpa di G.F. Händel, Siciliana di G. Fauré e Pavane pour une infante défunte di M. Ravel. Prenota subito il tuo posto e scopri tutti i segreti del Duomo sulle note della grande musica.

Come acquistare i biglietti

' possibile acquistare i biglietto on-line sul sito dedicato.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Musica e teatro nei cortili di Cinisello Balsamo. Ingresso gratis, orari e informazioni utili

    • Gratis
    • dal 31 July al 1 August 2020
  • Festival Internazionale di Musica Antica 2020: il programma dei concerti

    • dal 23 July al 31 August 2020
    • Milano
  • Estate Sforzesca, uno speciale concerto rock di Milano Classica: orari e biglietti

    • 7 August 2020
    • Castello Sforzesco

I più visti

  • Estate Sforzesca 2020: oltre 80 appuntamenti all'aperto tra musica, danza e teatro

    • dal 21 June al 3 September 2020
    • Castello Sforzesco
  • L’arte di raccontare storie senza tempo, la mostra sui film Disney arriva al Mudec

    • dal 19 March al 13 September 2020
    • Mudec
  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 March al 30 August 2020
    • Palazzo Reale
  • Arena Milano Est: un'incredibile estate di spettacoli, come avere i biglietti scontati

    • dal 9 July al 9 August 2020
    • Arena Milano Est
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    MilanoToday è in caricamento