10 date sold out al Fabrique: la festa di Milano per J Ax e gli Articolo 31

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

E' terminata la serie di 10 concerti di J Ax al Fabrique di Milano. Dovevano essere soltanto 3, all'inizio, ma il pubblico ha risposto con altrettanti sold-out stimolando l'artista rap di Cologno Monzese, Alessandro Aleotti all'anagrafe, a programmare altre date. Occasione speciale, la celebrazione di 25 anni di carriera. E 25 anni di carriera di J Ax non potevano essere ricordati senza il suo compagno musicale di tanti album degli Articolo 31, Dj Jad, con cui le strade artistiche sono ormai separate da tempo.

Ma i due, sul palco, mostrano un affiatamento identico a quello dei tempi d'oro. E, domenica 11 novembre, regalano ai 3 mila dell'ultima serata al Fabrique (trasmessa anche su Rtl 102.5) pezzi storici come Tranqi Funky, Il Funkitarro, Domani, Ohi Maria e varie altre. In questo spezzone di concerto sale sul palco anche Grido, che aveva aperto la serata con Danti, e insieme cantano, ovviamente, Due su due.

Diversi altri ospiti si sono alternati nelle 10 serate: nell'ultima, quella conclusiva, Nina Zilli e il Cile, mentre nella band suonava Paolo Jannacci (figlio di Enzo e musicista a sua volta), e a fianco di J Ax per tutto il concerto Space One, come spalla. In altre serate si erano visti Max Pezzali e Paola Turci. L'affetto del pubblico nei confronti di J Ax (e degli Articolo 31) si percepisce a ogni brano, ma due sono quelli in cui il calore arriva più intenso verso il palco (e si sente): Intro e Tutto tua madre. I brani più riflessivi e intimi di J Ax, in cui l'artista racconta (nel primo) di come ha risalito la china dopo vittorie e sconfitte, e (nel secondo) la nascita di suo figlio. 

J Ax si conferma artista senza tempo (i diciottenni che al Fabrique cantano e ballano il Funkitarro lo testimoniano), capace di non rimanere ancorato alla prima immagine di sé e della sua musica senza tuttavia rinnegare quegli anni e quei testi, e di restituire sempre freschezza e genuinità al suo pubblico. 

Concerto J Ax al Fabrique: la scaletta

Rap & Roll/Miss e Mr. Hide/Aqua Nella Squola/Ribelle e Basta

Snob/L’Uomo Col Cappello/Vecchia Scuola

Non E’ Un Film

Gente Che Spera

Fuck You

Piccoli Per Sempre

Deca Dance/Immorale/ Più Stile (medley con Guido Style)

Dentro Me (con Guido Style)

Altra Vita

Il Bello Di Essere Brutti

Uno Di Quei Giorni (con Nina Zilli)

Italiana/Vorrei Ma Non Posto/Senza Pagare

Spirale Ovale/Domani Smetto

Un Urlo/Non C’è Rimedio/La Fidanzata/Latin Lover/2030 (medley con Dj Jad)

Tranqi Funky (con Dj Jad)

Domani (con Dj Jad)

Il Funkytarro (con Dj Jad)

La Mia Ragazza Mena (con Dj Jad)

L’Italiano Medio (con Dj Jad)

A Pugni Col Mondo (con Dj Jad)

Due Su Due (con Dj Jad e Grido)

Ohi Maria (con Dj Jad)

Intro

Maria Salvador (con il Cile)

Tutto Tua Madre

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Ramy, il ragazzino eroe del bus: "Pensavo di essere già morto, ho cercato di salvare tutti"

  • Video

    Bus dirottato e bruciato, la telefonata al 112 del bambino: "Non possiamo morire". Audio

  • Video

    Milanord2, il centro commerciale dei record: oltre 170mila metri quadrati, metro e cinema

  • Video

    Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: il video del salvataggio

Torna su
MilanoToday è in caricamento