Continua "con straordinario trasporto"

Continua il successo della mostra sulle Grandi Macchine a Spalla Patrimonio Unesco, dal titolo "Con Straordinario Trasporto". Grande emozione per l'affresco digitale proiettato sulla volta della chiesa sconsacrata di San Sisto, lo Studio Museo Francesco Messina, sede dell'intallasione. Gli specialisti dell' OpenLab Company hanno saputo valorizzare il lavoro cinematografico di Francesco De Melis sulle spettacolari feste del trasporto, anche attraverso la multivisione su quattro schermi allestita al piano inferiore, proprio dove poggia la base del Giglio di Nola, alto oltre sedici metri. In mostra anche l'intelaiatura in metallo della Varia di Palmi, i Ceri "mezzani" di Gubbio, i Candelieri di Sassari, la macchina "piccola" di Santa Rosa. Un'occasione per vedere da vicino questi manufatti monumentali provenienti da Nola, Sassari, Viterbo e Palmi, che nei giorni della festa vengono trasportati a spalla da centinaia di portatori. Ingresso gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Giornata nazionale della Salute della Donna: al Gaetano Pini una settimana di eventi gratuiti

    • Gratis
    • dal 19 al 25 aprile 2021
    • Gaetano Pini - Cto
  • Al Museo della Scienza il primo Festival dell'Umano in versione digital

    • Gratis
    • dal 21 aprile al 14 giugno 2021

I più visti

  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 26 aprile al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 26 aprile al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 26 aprile 2021 al 2 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • Sospesa: Triennale Milano, una grande mostra dedicata a Enzo Mari

    • dal 17 ottobre 2020 al 12 settembre 2021
    • La Triennale di Milano
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento