Dare un nome ai corpi per conoscere la storia

Al tavolo dei relatori un’antropologa forense e un archeologo. Sullo sfondo, l’orrore dei 15.000 morti senza nome del Mediterraneo degli ultimi anni, ma non solo. Perché dare un volto e un nome ai corpi costituisce da sempre un'esigenza primaria dell'essere umano, e permette di scoprire storie - antiche e recenti – molto interessanti. Per questo Ambrosianeum e Fondazione Matarelli invitano due dei massimi esperti del settore a parlare del loro lavoro e delle loro scoperte, in un incontro che si annuncia per molti versi denso di sorprese.
Introduce e coordina:
• Paolo Galimberti, Direttore Servizio Beni Culturali, Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano.

Organizzano: Fondazione Ambrosianeum, Fondazione Matarelli

Intervengono:
• Cristina Cattaneo, Ordinario di Medicina Legale, Laboratorio di Antropologia e Odontologia, Sezione Medicina Legale, Dipartimento Scienze Biomediche per la Salute, Universita' degli Studi di Milano: Naufraghi senza volto: le vittime del Mediterraneo.

• Fabrizio Slavazzi, Ordinario di Archeologia Classica, Dipartimento Beni Culturali e Ambientali Universita' degli Studi di Milano: Il sepolcreto nella Chiesa dell'Annunciata dell'Ospedale Maggiore di Milano.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "L'esercito di Terracotta e il primo imperatore della Cina": la mostra all Fabbrica del Vapore

    • dal 23 settembre al 18 ottobre 2020
    • Fabbrica del Vapore
  • Milano, nell'ex area del Mercato Metropolitano arriva il Wunder Temporary Market

    • Gratis
    • dal 15 luglio al 17 ottobre 2020
    • Ex Scalo Porta Genova
  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 18 ottobre 2020
    • Palazzo Reale
  • Mare Culturale Urbano, il nuovo programma di eventi e concerti dopo il lockdown

    • Gratis
    • dal 15 giugno al 4 ottobre 2020
    • Mare Culturale Urbano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    MilanoToday è in caricamento