Corso di dizione con Fabrizio Croci

Dizione secondo il dizionario della lingua italiana significa “dire, pronunciare le parole”, ma anche “scelta e collocazione delle parole in un discorso”.
Si frequenta un corso di dizione per poter meglio comunicare, discorrere, conversare e per stimolare l’interesse di chi ci ascolta!

Tu sei quello che comunichi.
Comunicare oggi, significa mettersi in relazione con la realtà che ci circonda.
Relazionarsi vuol dire mettersi in una posizione di scambio con le persone e il nostro ambiente sociale.
Scambio vuol dire dare per ricevere, mettere in comune.
Per esprimersi bene è necessario prima di tutto conoscersi bene. Per vivere una buona vita di relazione e per essere felici, comunicare bene è fondamentale.

NOVITA’ 2021
CORSO A NUMERO CHIUSO
Corso di dizione_def

OBIETTIVI DEL CORSO
Vi è mai successo di non prestare attenzione alle parole di un politico o di un qualsivolglia professionista che parla in pubblico? Avete mai notato che istintivamente alcuni parlano chiaramente attirando la vostra attenzione, mentre altri parlano troppo in fretta o risultano noiosi o monocordi o si ‘parlano addosso’ rendendo così faticoso seguire il loro discorso?
Saper parlare per comunicare agli altri è essenziale e necessario. Ogni voce ha una propria caratteristica, dipende da come la si usa, ma tutti posso migliorarla con l’allenamento e con lo studio.
Il corso si propone, quindi, di
– potenziare le voce
– dare tono, colore, volume ed intensità al discorso
– accentare e pronunciare correttamente le parole
– articolare i suoni vocalici e consonantici
– correggere i difetti di pronuncia ed aventuali cadenze regionali
– sviluppare l’espessione e l’interpretazione nella lettura ad alta voce
– rendere più elegante l’eloquio

Questo corso è particolarmente utile come supporto a:
– Allievi attori, per la preparazione di provini alle Accademie e Scuole di Teatro nazionali
– Professionisti di ogni genere che devono per lavoro parlare in pubblico o fare presentazioni.

IL CORSO E’ A NUMERO CHIUSO.
Il corso pur nella sua forma online mantiene una forte componente di interattività docente-allievo e allievo-gruppo, favorendo il dialogo e fornendo indicazioni personalizzate, con la possibilità di un confronto diretto e costante.
Ogni allievo potrà partecipare alle lezioni tramite smartphone, pc desktop, laptop o tablet.

DURATA DEL CORSO: 5 lezioni da 2 ore
PARTECIPANTI: massimo 6 persone per gruppo
FREQUENZA: Possibilità di scelta tra due giorni della settimana
– Gruppo A: mercoldì dalle 19.30 alle 21.30 a partire dal 27 gennaio
– Gruppo B: giovedì dalle 19.30 alle 21.31 a partire 28 gennaio

I materiali di studio e gli esercizi sono forniti durante il corso in forma di dispensa inviata all’atto di iscrizione .

Info su costi ed iscrizioni
329. 1382191 - 339. 2137982
stayonstage.info@gmail.com
https://fb.me/e/cJAqIdbUP?ti=as

Una volta iscritto, ogni partecipante riceverà semplici e precise istruzioni per connettersi al meeting attraverso la piattaforma Google Meet.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Autentica in istituto italiano di fotografia: quattro incontri sulla femminilità contemporanea

    • Gratis
    • dal 25 novembre 2020 al 8 marzo 2021
    • Istituto Italiano di Fotografia
  • Opening mostra "metamorphosis" di Laura Benetton

    • Gratis
    • dal 10 marzo al 30 giugno 2021
    • Hub/Art

I più visti

  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 2 febbraio 2021 al 5 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • Sospesa: Triennale Milano, una grande mostra dedicata a Enzo Mari

    • dal 17 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • La Triennale di Milano
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento