Venerdì, 18 Giugno 2021
Cultura Monforte / Via Borgogna

Casa della Cultura: compie 70 anni e diventa multimediale

La presentazione della stagione 2015/2016. Il sito diventa magazine indipendente. Progetti sugli e-book e sullo streaming degli incontri

Del Corno, Veca e Cappelli (foto Casa della Cultura)

La Casa della Cultura di via Borgogna compie settant'anni. La celebrazione della ricorrenza si svolgerà il 16 marzo 2016 ma il presidente, il filosofo Salvatore Veca, ha preferito puntare non su un singolo evento bensì su una serie di iniziative. Quattro i punti cardine del progetto: il convegno sulla "Scuola di Milano", a gennaio 2016; il ciclo di cinque incontri "Ragione, tolleranza e felicità pubblica: l'eredità dell'illuminismo lombardo", a primavera 2016; il convegno dell'8 marzo 2016 su "Milano, movimento delle donne"; e i quattro incontri su "Come cambia la cultura in rete", a ottobre e novembre 2015. 

Alla presentazione del programma 2015/2016 è intervenuto anche l'assessore alla cultura Filippo Del Corno, a sottolineare l'importanza dell'istituzione, fondata nel 1946 da Antonio Banfi e un gruppo di intellettuali antifascisti. 

"Stiamo cercando di ritornare al futuro", ha affermato il direttore Ferruccio Capelli, sottolineando l'ingente sforzo che negli ultimi anni è stato fatto per potenziare gli strumenti di comunicazione. "Utilizzando le nuove tecnologie – ha spiegato – abbiamo in pratica raddoppiato la Casa della Cultura, raggiungendo anche le moltissime persone che sono interessate alle nostre iniziative, ma che non abitando a Milano fanno fatica a raggiungerci fisicamente. In brevissimo tempo dall'apertura della pagina Facebook, abbiamo raggiunto 13.000 followers, su Twitter siamo in rapida crescita e dall'1 ottobre faremo anche lo streaming dei nostri eventi. Grazie a questo lavoro capillare, stiamo dialogando moltissimo con i giovani, un pubblico considerato difficile. Eppure, la fascia tra i 24 e i 44 anni ci segue con grande interesse".

Il sito web della Casa della Cultura si è trasformato nel tempo e ora è un vero e proprio magazine online con contenuti indipendenti rispetto all'attività "fisica". Diventerà una vera testata giornalistica registrata con il nome "via Borgogna 3". Il prossimo passo sarà la pubblicazione di e-book, che al momento riguardano soprattutto i contenuti delle lezioni e dei seminari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa della Cultura: compie 70 anni e diventa multimediale

MilanoToday è in caricamento