L’immaginazione tocca la realta’: Sing city, il primo festival che “socializza” la voglia di cantare

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Una città, una giornata, una canzone. Tanta musica e tanti ospiti. È la promessa che ci fanno RDS e Onstage, in collaborazione per il primo festival canoro on the Street che nasce dal web.

È questo il format di Sing City, il nuovo festival diffuso organizzato da RDS in collaborazione con Onstage in programma il prossimo 17 settembre a Milano. Una gara creativa a cui poter accedere liberamente ma che, in prima battuta, prevede un' attenta selezione da parte della giuria congiunta degli organizzatori per individuare i performer canori - aspiranti cantanti, perfetti sconosciuti o semplici appassionati - che potranno esibirsi live sui palchi allestiti per l'occasione in contemporanea in tre delle più suggestive location di Milano, trasformando per un'intera giornata le più prestigiose aree milanesi in una sorta di Hyde Park canoro.

Gli artisti emergenti o aspiranti tali non solo potranno ritagliarsi il loro attimo di gloria sul palco, ma potranno affiancarsi ad artisti già affermati della musica italiana e a talent Ambassador che giocheranno con il pubblico a sostegno di questa manifestazione.

E come si può accedere ai palchi? Dall'11 agosto sarà online il sito www.singcity.it, all'interno del quale sarà possibile caricare un provino per accedere alla selezione. L'aspirante concorrente potrà scegliere un brano dalla play-list suggerita da RDS. Ma le capacità canore non saranno l'unico elemento valutativo: il concorrente dovrà saper coinvolgere il pubblico social e web nell'esprimere il gradimento sulla sua performance. A settembre il pubblico potrà votare i suoi performer preferiti consentendo ad alcuni di essi di aggiudicarsi direttamente la possibilità di esibirsi dal vivo, senza passare dal giudizio della giuria, grazie all'attivazione ed al coinvolgimento mediante i propri network e amici.

Durante il festival le immagini delle performance degli aspiranti artisti saranno trasmesse in streaming sul profilo Facebook di RDS. Il vincitore del festival sarà l'artista che riscuoterà maggiore successo durante l'esibizione live e conquisterà la possibilità di sentire la propria voce on air su RDS.

Ancora una possibilità per quelli che non saranno selezionati per salire sul palco, uno spazio di Jam session dove poter accedere e proporre la propria performance.

"Sing City è un format che da una lato riporta nei quartieri la possibilità di fare musica e di condividerla apertamente con gli altri, dall'altro può rappresentare un punto di incontro tra talento nascosto, palco e palcoscenico radiofonico - dichiara Massimiliano Montefusco General Manager RDS - Grazie a questo format, studiato per essere altamente social e viralizzato, miriamo ad intercettare un variegato pubblico unito da un unico fil rouge: la passione per la musica. Sing City dà a chiunque, la possibilità di salire su un palco e far ascoltare la propria passione canora. Milano - una città che ha dimostrato di credere nella musica - può essere la prima tappa di un festival diffuso e organizzato anche in altre città italiane, con diversi touch point."

"Areaconcerti lavora da sempre nell'ideazione e realizzazione di progetti tailor made che utilizzino la musica come drive per comunicare sul target. - dichiara Luca Seminerio, CEO di Areaconcerti - Sing City è un format di musica diffusa partecipato dal basso: la nostra missione è dare a tutti la possibilità di mostrare le proprie doti canore su un palco professionale, fuori dalle logiche dei talent. Siamo onorati di collaborare con RDS e siamo sicuri che in futuro coinvolgeremo più città."

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento