menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Basilio Rizzo, presidente del consiglio comunale

Basilio Rizzo, presidente del consiglio comunale

Mostra di Natale a Palazzo Marino: si cerca un nuovo sponsor

Sempre più probabile il forfait di Eni. Nel 2012 Amore e Psiche di Canova fu la mostra più visitata d'Italia

Nel 2014 rischia di saltare l'ormai tradizionale esposizione di un'opera d'arte di grande impatto e richiamo dentro Palazzo Marino, in Sala Alessi. Motivo: lo sponsor di tutti questi anni, Eni, è sul punto di dare forfait. Negli uffici dell'assessorato alla cultura si lavora alacremente per cercare uno sponsor alternativo per un'iniziativa di grande successo. Si pensi solo che nel 2012 la statua di Amore e Psiche di Canova fu la mostra più visitata d'Italia con 226 mila ingressi in 40 giorni.

I tempi sono molto stretti, perché oltre a trovare chi ci mette i soldi bisogna organizzare il trasferimento dell'opera, l'assicurazione, l'allestimento di Sala Alessi e così via. D'altra parte la città di Milano è ricca di opere d'arte mai esposte o comunque sconosciute al grande pubblico. E così Basilio Rizzo, presidente del consiglio comunale, lancia la sua proposta per "salvare" l'esposizione: "Si potrebbe valorizzare materiale sconosciuto che abbiamo a disposizione". E si dichiara pronto a studiare una soluzione insieme all'ufficio di presidenza di Palazzo Marino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento