rotate-mobile
Cultura

Notte dei Musei a Milano: visite gratuite o al costo di 1 euro

Sabato 16 maggio, il giorno scelto per celebrare la “Notte dei Musei”, numerosi siti espositivi resteranno aperti oltre l’orario abituale. E le visite saranno gratuite o al prezzo simbolico di 1 euro

Una vera e propria notte bianca dei Musei. Una sera di cultura e arte. Sabato 16 maggio si celebra la “Notte dei Musei”, un’iniziativa promossa dal Consiglio d’Europa che permetterà ai cittadini di visitare i principali monumenti, musei e aeree archeologiche statali al costo simbolico di un euro. 

Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, guidato da Dario Franceschini, ha immediatamente aderito alla proposta del Consiglio d’Europa dando vita ad - come si legge sul sito del Mibact - “un’occasione unica per godere il patrimonio artistico al di fuori dei consueti orari di visita e apprezzare la bellezza degli innumerevoli capolavori esposti nelle collezioni dei nostri musei”. 

A Milano saranno in tanti i siti espositivi che resteranno aperti oltre gli orari abituali e che proporranno ingressi scontati o gratuiti.

Saranno aperti - informa il sito del Mibact - con ingresso a 1 euro, l’Antiquarium “Alda Levi”, dalle 20 alle 24; il Museo del Cenacolo Vinciamo, con ultimo ingresso alle 22.45; e la Pinacoteca di Brera, con chiusura biglietteria alle 22.45. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte dei Musei a Milano: visite gratuite o al costo di 1 euro

MilanoToday è in caricamento