Da Andy Warhol alla nuova pop art

La galleria Pisacane Arte, in collaborazione con Ciquadro Cornici, presenta sabato 7 ottobre, dalle ore 17.30, il vernissage della mostra Da Andy Warhol alla Nuova Pop Art. L’inaugurazione si svolgerà presso la sala mostre del negozio Ciquadro Cornici, leader nella produzione di cornici e specchi da più di cent’anni nella provincia di Como. In un laboratorio/showroom grande più di 1500 mq, un’intera sala sarà dedicata all’esposizione.
Qui saranno allestite le opere di Andy Warhol: massimo rappresentante della pop art. In una scena artistica dominata dal rifiuto di ogni controllo razionale dettato dall'action paintings e dall'espressionismo astratto, Andy Warhol scelse di rappresentare la realtà a lui contemporanea (prodotti di largo consumo, volti di celebrità, immagini tratte dai mass media, pubblicità) attraverso l'isolamento e la dilatazione del soggetto o la ripetizione seriale di quest'ultimo. Ogni opera, trattata con colori accesi e antinaturalistici, è spinta all'estremo per ottenere un forte impatto emotivo. Tra i suoi lavori in mostra troveremo alcuni original vintage poster firmati, alcuni esemplari della collezione Sunday B Morning e diverse copie firmate della rivista Interview, fondata da lui nel 1969. Il percorso espositivo confronta i quadri dell’artista di Pittsburgh con le creazioni di alcuni pittori contemporanei che si avvicinano, ognuno con diverse sfaccettature, al movimento definito Neo-pop, una corrente nata all’inizio del XX secolo e sviluppatasi attraverso l’influenza di interessanti riferimenti culturali che vanno dal mondo underground al web design, dalla street art al urban design.
Gli artisti esposti saranno: Iabo con la serie Leitmotiv che sintetizza la realtà, Julian T con gli Impact, Noba con le tele che riprendono gli street collage, Enrico Pambianchi e il suo iperrealismo visionario che stravolge tutto ciò che credevamo reale, infine YuX con la sua corte di personaggi grotteschi.
Parteciperà alla serata d’inaugurazione la Compagnia Teatro Suono Parola che allieterà i visitatori con un sottofondo musicale intitolato “Icone di Andy”, ispirato proprio al re della pop art.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 31 dicembre 2019
    • Cà Granda
  • "Leonardo da Vinci Parade": dal 19 luglio al 13 ottobre 2019 al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia

    • fino a domani
    • dal 19 luglio 2018 al 13 ottobre 2019
    • Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 9 febbraio 2020
    • Palazzo Reale

I più visti

  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 31 dicembre 2019
    • Cà Granda
  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • Milano come gli Stati Uniti: ecco il cinema drive-in con i film da guardare in auto

    • dal 25 maggio al 30 ottobre 2019
    • Idroscalo
  • "Leonardo da Vinci Parade": dal 19 luglio al 13 ottobre 2019 al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia

    • fino a domani
    • dal 19 luglio 2018 al 13 ottobre 2019
    • Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia
Torna su
MilanoToday è in caricamento