Eventi

Da “la sagi” al momento culmine del calcio femminile

Lunedì 9 dicembre alle ore 18.00 si terrà una tavola rotonda e la proiezione di un documentario sul calcio femminile. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

ll fenomeno del calcio femminile continua ad essere una metafora del cambio di mentalità che si sta producendo nella società: un cambio che non può fare marcia indietro, e iniziò con la forza, l'iniziativa, l'esperienza e il coraggio di pioniere come la Sagi. La visione e l'esplosione del calcio femminile a partire dalle stesse protagoniste (direttrici, giocatrici, giornaliste), e le sue prospettive del presente e del futuro, ci portano oggi a celebrare questo atto come un riconoscimento alla figura de "la Sagi”, esempio di tante donne dimenticate ingiustamente e che, come lei, decisero di affrontare l'ingiustizia di una società che viveva nella disuguaglianza e nella discriminazione. Lunedì 9 dicembre, ore 18.00 – Instituto Cervantes di Milano, Via Dante 12 Proiezione del documentario: La Sagi: una pioniera del Barça. Tavola rotonda: Da 'la Sagi' al momento culmine del calcio femminile Partecipano: Maria Teixidor, segretaria della Junta Directiva del FC Barcelona e responsabile del calcio femminile Juan Manuel de Prada, scrittore y biografo di Ana M. Sagi. Ilaria Pasqui, direttrice del calcio femminile del F.C. Internazionale Milano. Alessia Scurati, giornalista di Tuttosport Presenta: Teresa Iniesta, direttrice dell’Instituto Cervantes di Milano Modera: Josep Vives, portavoce della Junta Directiva del FC Barcelona Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Traduzione simultanea in italiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da “la sagi” al momento culmine del calcio femminile

MilanoToday è in caricamento