Drag queez game

A Milano arriva il Drag Queez Game… il primo quiz game che è anche un drag show!

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Per la prima volta in Italia, arriva a Milano una nuova serata che promette di unire il divertimento di un gioco alla simpatia trascinante delle drag queen. È questa l’idea che ha avuto Francesco Pintus, 36 anni, organizzatore di eventi, sardo di origine e milanese d’adozione: “In questo periodo di continue restrizioni e limitazioni, più che mai c’è bisogno di rinnovare il mondo dell’intrattenimento e trovare nuovi modi per stare insieme e divertirsi, senza però rinunciare alla sicurezza e agendo sempre nel rispetto delle regole”. È proprio questo l’obiettivo che si prefigge la nuova serata evento Drag Queez Game: si svolge in pizzerie, ristoranti, bar o pub e ognuno gioca con il proprio cellulare, da solo o in squadra con i propri compagni di tavolo. “È sufficiente prenotare il proprio tavolo, recarsi al locale e inquadrare il QR Code presente su ogni tavolo:” spiega il sito www.dragqueezgame.it, “sarà così possibile registrarsi alla partita e utilizzare il proprio dispositivo per rispondere correttamente alle domande, guadagnare punti e vincere la classifica finale!”. Le domande verteranno sugli argomenti più disparati: cultura generale, cinema, teatro, sport… ma anche storia, geografia e letteratura. Molte domande saranno le classiche a risposta multipla, in stile “Chi vuol essere Milionario” ma non mancheranno quelle basate su canzoni, video o immagini. Il tutto presentato dalle migliori drag queen del panorama italiano: le prime due serate, già previste per il 6 e il 20 novembre al BaiaLuna Confusion Lounge di Piazzale Susa a Milano, offriranno una cena con formula giro-pizza all you can eat e saranno condotte da La Wanda Gastrica, vera e propria istituzione del mondo drag. Le prossime date ancora sono in fase di definizione ma, come garantisce Pintus, non tarderanno a comparire sul sito web ufficiale www.dragqueezgame.it. Come previsto dagli ultimi provvedimenti emanati dal Governo, la mascherina sarà d’obbligo quando non si è seduti al proprio tavolo e tutti tavoli saranno posizionati in modo da garantire sempre la distanza di un metro tra i diversi gruppi di persone.

Torna su
MilanoToday è in caricamento