Domenica, 13 Giugno 2021
Eventi

Muore a Milano il produttore teatrale Emanuele Banterle

Lutto nel mondo dello spettacolo

Lutto nel mondo dello spettacolo. E' morto questa mattina a Milano a 55 anni, dopo una grave malattia, Emanuele Banterle, da decenni protagonista del teatro italiano, sia in veste artistica sia organizzativa e produttiva. Banterle fondò, con Giovanni Testori, la compagnia Teatro de Gli Incamminati, di cui è grande interprete Franco Branciaroli, e fu anche vicepresidente del Piccolo Teatro di Milano e dell'Ente teatrale italiano.

Le prime esperienze di regia furono con Diego Fabbri prima e Maurizio Scaparro poi. Nel 1979, l'incontro con Testori, da cui nacque un sodalizio lungo oltre quindici anni come regista dei suoi testi (Interrogatorio a Maria 1979, Factum est 1981, Post Hamlet 1983) e come suo braccio destro alla regia di testi quali 'Confiteor' (premio IDI 1987), 'In exitu' (1988), 'Verbo'' (1989), 'Sfaust' (1990) e 'Sdisore'' (1991) scritti per Franco Branciaroli. Dagli anni '90, la nuova avventura di direttore e consulente artistico di molti teatri e stagioni nazionali, tra cui il Manzoni di Monza e il Giuditta Pasta, e gli incarichi come vicepresidente dell'Eti e del Piccolo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a Milano il produttore teatrale Emanuele Banterle

MilanoToday è in caricamento