Estate Sforzesca, il programma di fine agosto tra concerti e spettacoli. Orari e biglietti

Estate Sforzesca prosegue con il suo ricco programma di eventi, concerti e spettacoli anche a fine agosto. Una rassegna dedicata all'arte e alla cultura in grado di stupire adulti e bambini nella magica cornice del Castello Sforzesco.

Il programma

Di seguito il programma dal 25 al 30 agosto:

- Martedì 25 agosto, ore 21.30, Concerto tra gli orti
Ingresso 12 euro, ridotto 10 euro

L'Associazione Culturale Alma Rosè racconterà attraverso le storie di alcuni orti milanesi come alcuni cittadini riscoprono il rapporto con la natura, un nuovo modo di stare insieme o la realizzazione di una visione comunitaria del vivere. Dagli orti trentennali degli immigrati meridionali, recintati con materiali di recupero e difesi a denti stretti, agli orti comunitari, senza recinzioni e gestiti attraverso decisioni collettive, a quelli privati, uno sguardo sulla nostra realtà metropolitana attraverso gli orti del Giardino degli Aromi presso l’ex Paolo Pini, quelli di Via Chiodi alla Barona, la Cascina Albana alla Bovisa, gli orti abusivi lungo il fiume Lambro. L’orto diventa una espressione personale, un luogo dove ritrovarsi o il terreno da cui ripartire per ridare senso alla vita di comunità dove generazioni diverse si incontrano sullo stesso terreno.

Alle storie milanesi si affianca quella emblematica della città di Rosario in Argentina, dove molti agricoltori hanno dovuto lasciare la campagna attorno a causa dell’avvelenamento provocato dai fertilizzanti per la monocoltura della soja, e si sono trasferiti in città alla ricerca di un po’ di terra da coltivare per sopravvivere. Un concerto dal vivo fatto di musiche e storie di ortisti, che intreccia storie, testimonianze video e fotografiche con Manuel Ferreira e Elena Lolli, le musiche di Mauro Buttafava e i musicisti Alessandro Bono, Marco Fior e Mauro Buttafava.

- Mercoledì 26 agosto, ore 21, Sentieri Selvaggi – Caffè Concerto
Ingresso 10 euro

I musicisti di Sentieri selvaggi diretti da Carlo Boccadoro si accostano per la prima volta alla musica sospesa della Penguin Cafe Orchestra di Simon Jeffes, ed eseguiranno i brani Love always counts di Michel Nyman, White pages di Michael Torke e Naïve Bayes di Emanuele de Raymondi, brani evergreen del repertorio di Sentieri selvaggi. 

Nel 1972, alterato da un’intossicazione alimentare, il polistrumentista britannico Simon Jeffes sogna un luogo, popolato da un occhio elettronico e da pinguini in livrea, dove l’inconscio è libero di manifestarsi in tutte le sue contraddizioni. Così nasce la Penguin Cafe Orchestra e la sua musica sospesa, fatta dei suoni di ukulele, chitarre, harmonium, tastiere, elastici, fischietti e bottiglie per il latte. Per la prima volta Sentieri selvaggi si accosta a questo repertorio, riproposto dall’organico più 'classico' dell’Ensemble. In particolare, Naïve Bayes di Emanuele de Raymondi è un brano su traccia elettronica che vuole esprimere una riflessione sul rapporto fra uomo e algoritmo nell’era dell’Intelligenza Artificiale.

- Venerdì 28 agosto, ore 21.30, Guido Catalano: "Adesso Basta Poesie D'amore, E Diamoci Dentro"
Ingresso 15 euro + prevendita

Di cosa parliamo quando parliamo d’amore in tempi di pandemia? Guido Catalano esce finalmente di casa per portare in giro un nuovo reading in solitaria che, a discapito del titolo, affronta il 'Tema dei Temi' in questi tempi bislacchi. Un suggestivo viaggio poetico per cercare di tornare alla normalità post-quarantena: dai grandi cavalli di battaglia ai versi inediti prodotti sotto gli effetti definiti 'psicotropi' del lockdown. Uno spettacolo in compagnia di uno degli scrittori e poeti più noti degli ultimi anni.

E' possibile vedere l'intero programma di Estate Sforzesca sul sito dedicato.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Sospeso: Banksy e gli altri artisti di Street Art arrivano agli Arcimboldi. Orari e biglietti della mostra

    • dal 1 agosto al 13 dicembre 2020
    • Teatro degli Arcimboldi
  • L'Artigiano in fiera si farà: appuntamento dal 5 al 13 dicembre, pass gratuito e orario a scelta

    • da domani
    • Gratis
    • dal 5 al 13 dicembre 2020
    • Rho Fiera Milano
  • Sospesa: "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Al Teatro degli Arcimboldi due mostre immersive su Monet e la Street Art: orari e biglietti

    • dal 1 agosto al 13 dicembre 2020
    • Teatro degli Arcimboldi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento