Pausa pranzo alla scoperta dell'ultima casa di Giuseppe Verdi

Venerdì 11 luglio ore 13 apertura straordinaria: una pausa pranzo in compagnia di Giuseppe Verdi, in quella che è stata la sua ultima casa, una Suite da sogno in cui scelse di soggiornare dal 1872.

Per Verdi il “Milan” era in una posizione strategica: a due passi dalla Scala e di fronte a via Bigli, dove abitava una sua grande amica, la Contessa Clara Maffei. Fu proprio grazie alla frequentazione di quel salotto, dove si poteva incontrare Manzoni, Cattaneo, Correnti, Manara, Balzac e Rossini, che Verdi, afflitto dalla morte della moglie e dei figli, ritrovò l’ispirazione che lo portò al trionfo del “Nabucco”.

I posti sono limitati quindi la prenotazione è obbligatoria. Costo: 20 euro (inclusa consumazione firmata Panino Giusto ) + 5 euro per i nuovi associati per la tessera associativa con validità 12 mesi. Durata 60 minuti.

Appuntamento ore 13, davanti al Grand Hotel et de Milan, via Manzoni 29​.

Per prenotare: prenotazioni@cittanascostamilano.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 2 febbraio 2021 al 5 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • Sospesa: Triennale Milano, una grande mostra dedicata a Enzo Mari

    • dal 17 ottobre 2020 al 12 settembre 2021
    • La Triennale di Milano
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento