Facility management ed Energy management: un ecosistema integrato e abilitato da iot, 5g e intelligenza artificiale

In che modo IoT e Intelligenza Artificiale possono facilitare, nelle aziende, una gestione efficace delle risorse energetiche? E quali sono i vantaggi di un utilizzo responsabile dell’energia, sotto il profilo economico e ambientale?
Se ne parlerà giovedì 4 marzo, dalle 16:00 alle 17:30, nel corso di “Facility Management ed Energy Management: un ecosistema integrato e abilitato da IoT, 5G e Intelligenza Artificiale”, il nuovo webinar di “Partitalia Academy”, l’accademia di formazione gratuita sulle nuove tecnologie promossa da Partitalia. L’azienda ICT di Lainate (MI), che dal 2001 produce e commercializza smart card, tag e lettori RFID in tutta Europa, dallo scorso settembre sta ospitando docenti ed esperti di settore, offrendo, con un approccio divulgativo, una serie di approfondimenti sull’innovazione tecnologica e le tendenze di mercato.

IoT, 5G e Intelligenza artificiale per l’Energy Management
Da qualche anno si sta affermando in maniera crescente una rinnovata sensibilità all’utilizzo sostenibile dell’energia; i bisogni di riduzione dei consumi e di valorizzazione delle risorse energetiche hanno comportato lo sviluppo di una nuova e specifica disciplina, l’Energy Management, oggi normata sia a livello europeo che nazionale. La gestione e l’ottimizzazione delle risorse energetiche sono diventati fattori fondamentali nella gestione degli asset di aziende modernamente organizzate ed orientate alla continua innovazione.
Grazie ai contributi di protagonisti del mondo accademico e di alcune delle principali realtà aziendali italiane, il webinar fornirà un approfondimento delle dinamiche e delle tecnologie che consentono tale ottimizzazione, attraverso un ecosistema integrato e abilitato da Internet of Things, 5G e Intelligenza Artificiale. In apertura, Stefano Bellintani, Ricercatore presso il Dipartimento ABC del Politecnico di Milano, farà il punto sul Facility Management con focus su BMS (Building Management System) ed EMS (Energy Management System), impatto ambientale ed ambienti adatti.
Seguiranno gli interventi di Andrea Ambrosioni, CTO di Ouvert, azienda esperta in Energy Management System, con sedi a Roma e in Austria, che spiegherà cosa significa essere energeticamente efficienti, ottenere miglioramenti in termini di carbon footprint e definire indicatori prestazionali di contesto (finanziari, amministrativi e operativi), oltre a illustrare la sinergia tra Energy Intelligence e IoT, e di Alfredo Salvatore, CEO di SensorID, azienda di ingegneria di Campochiaro (CB), che si concentrerà sulle problematiche della raccolta IoT e dell’invio nel cloud dei dati multiservizio.
Chiuderà il webinar Francesco Barletta, Head of ICT & Innovation di WINDTRE, con un contributo sul ruolo dell’operatore come regista e abilitatore di soluzioni complesse che hanno il fondamento su una infrastruttura di connettività evoluta e resiliente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 2 febbraio 2021 al 5 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • Sospesa: Triennale Milano, una grande mostra dedicata a Enzo Mari

    • dal 17 ottobre 2020 al 12 settembre 2021
    • La Triennale di Milano
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento