Eventi

A Milano la prima (serissima) Coppa Cobram di ciclismo

In occasione del blocco del traffico di domenica, una "riedizione" della massacrante gara aziendale del Visconte Cobram. Come per Fantozzi e Filini, obbligatori mutandoni ascellari e occhiali da aviatore

No, questa volta non avete scuse. Non cominciate a camuffare la voce, a mettere la patata in bocca e cerca di fare l'accento svedese. Tanto gli organizzatori vi riconoscerebbero subito. 

A Milano, infatti, in occasione della DomenicAspasso (blocco del traffico ambientale) si correrà la prima biciclettata fantozziana della storia. 

Il nome è il più "classico dei classici" (tanto per stare in tema): la terribile coppa Cobram, dal nome del Visconte Cobram, mega direttore generale di Fantozzi contro tutti, fanatico di ciclismo che organizza il trofeo aziendale.

L'evento è serissimo. Si richiede abbigliamento adeguato all'evento: dai pantaloni ascellari, alle borracce in legno, agli occhiali da aviatore. A organizzare l'appuntamento è Club Haus 80's, che organizza serate anni '80 ai Magazzini Generali, per dimostrare che ''divertimento e ambiente pulito si conciliano alla perfezione".

Il ritrovo per la biciclettata è alle 10 in piazza XXIV Maggio. Si parte tutti per una pedalata lungo i Navigli fino alla Certosa di Pavia con sosta (su prenotazione, contatti al sito www.clubhaus80s.com) a un agriturismo per pranzo.

Il premio non andrà a chi pedala più velocemente ma a chi avrà il look più fantozziano e la bicicletta più stravagante.

Occhio a non prenderla troppo alla bersagliera. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Milano la prima (serissima) Coppa Cobram di ciclismo

MilanoToday è in caricamento