Festeggiati 91 anni in Rsa, dopo due mesi rivede i figli

Grazie ad un interfono installato su una vetrata della struttura, la signora Maria ha festeggiato il suo 91esimo compleanno in compagnia della famiglia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

ha festeggiato a sorpresa il suo 91esimo compleanno alla struttura Anni Azzurri Mirasole di Opera la signora Maria Rosone che, dopo più di due mesi, ha potuto rivedere di persona e parlare con i suoi figli grazie ad un interfono installato su una vetrata della struttura. Con l’arrivo della Fase 2, infatti, la struttura ha organizzato un ‘servizio di visita’ attraverso una parete di vetro protetta, dando la possibilità agli ospiti di parlare attraverso un interfono con i propri cari. La struttura Anni Azzurri Mirasole di Opera all’inizio dell’emergenza Covid 19 aveva fatto da apripista all’iniziativa che prevedeva l’utilizzo di tablet per permettere di effettuare videocall tra ospiti e famigliari della struttura e garantire la continuità della relazione.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento