Festival Internazionale di Musica Antica 2020: il programma dei concerti

  • Dove
    Milano
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 23/07/2020 al 31/08/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Dai 90 ai 100 euro
  • Altre Informazioni
    Sito web
    milanoartemusica.com

Milano Arte Musica, il festival internazionale di musica antica, arriva a Milano dal 23 luglio al 31 agosto per la sua quattordicesima edizione.
Una stagione che, nonostante l’avvio ritardato, non manca di contribuire alla ripartenza della città di Milano: 14 date e oltre 25 appuntamenti per accompagnare i cittadini e gli appassionati del repertorio musicale barocco-rinascimentale durante l’estate.

L’edizione 2020 è organizzata dall’Associazione Culturale La Cappella Musicale, grazie al sostegno di Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, FNM, A2A, con il patrocinio della Regione Lombardia e aderisce al palinsesto Aria di Cultura del Comune di Milano.

Una proposta culturale per tutti i cittadini

“Milano Arte Musica è nato durante la crisi economica dello scorso decennio per rispondere al bisogno di un’adeguata proposta culturale destinata a chi restava in città, divenendo ben presto per molti ascoltatori un appuntamento fisso dell’estate” sostiene il direttore artistico uscente Maurizio Salerno. “Nonostante le difficoltà organizzative ed economiche, abbiamo deciso di esserci anche in questo momento delicato della ripartenza, sollecitati dai molti messaggi di solidarietà da parte dei nostri ascoltatori, a testimonianza del valore fondamentale della musica nella vita di tutti noi”. “Abbiamo optato per una stagione “intima”, con molti concerti solistici, per porre al centro della scena i musicisti, una delle categorie lavorative più penalizzate in questi mesi. È anche grazie a loro se è stato possibile realizzare il festival: desiderosi di essere a fianco di Milano e di ripartire nel segno della musica, gli artisti hanno accettato di partecipare nonostante una riduzione del loro cachet” dichiara il nuovo direttore artistico del festival Maurizio Croci.

Una edizione che dichiara il suo forte intento di testimonianza già dal concerto inaugurale (23 luglio): un passaggio di testimone tra i due direttori artistici, Maurizio Salerno e Maurizio Croci, che si esibiranno agli imponenti organi della Basilica di Santa Maria della Passione, con il programma “Bach, Händel, Scarlatti”, un confronto tra tre “icone” della tastiera, tutti e tre nati nel 1685. Christophe Rousset, solista e direttore tra i massimi esperti del repertorio francese, si esibisce “Alla maniera Francese”, eseguendo la celebre Ouverture francese di J. S. Bach e l’Huitième Ordre di François Couperin, clavicembalista di Luigi XV (28 luglio). Johann Sebastian Bach sarà il protagonista indiscusso di molti appuntamenti del festival, in cui verranno proposte alcune delle sue più celebrate pagine strumentali: Boris Begelman al violino e Rinaldo Alessandrini al clavicembalo eseguiranno le Sonate per violino e clavicembalo (BWV 1019, 1020, 1021), esplorando il rapporto “viscerale” tra Bach e il violino e le propaggini dell’attività bachiana (30 luglio). Wolfgang Zerer proporrà brani del repertorio organistico bachiano, abbracciando un’ampia varietà di scelte formali, anche in merito all’ambito cronologico delle composizioni in programma, che ci accompagnano attraverso le fasi del percorso creativo di Bach (3 agosto).

Il programma

- Giovedì 23 luglio ore 18 e 20.30, Basilica di Santa Maria della Passione
Concerto inaugurale, Due Organi in Concerto, Bach, Händel, Scarlatti
Maurizio Croci e Maurizio Salerno, organi

- Domenica 26 luglio ore 16 e ore 18, Basilica di Santa Maria della Passione
Due organi in concerto per i più piccoli, Una favola stereofonica: Pierino e il lupo
Musiche di S. Prokofiev, Alberto Barbetta e Jeanne Chicaud, organi Umberto Fiorelli (Fantateatro), recitante

- Martedì 28 luglio ore 18 e ore 20.30, Chiesa di San Bernardino alle Monache
Alla maniera Francese, Musiche di J. S. Bach e F. Couperin
Christophe Rousset, clavicembalo

- Giovedì 30 luglio ore 18 e ore 20.30, Chiesa di San Sepolcro
J. S. Bach: Sonate per violino e clavicembalo, Boris Begelman, violino, Rinaldo Alessandrini, clavicembalo

- Lunedì 3 agosto ore 20.30, Basilica di Santa Maria della Passione
L’organista Bach, Wolfgang Zerer, organo

- Lunedì 10 agosto ore 19 e ore 21, Chiesa di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa
La Cetra d’Asburgo, Musiche di Tartini e Caldara, Federico Gugliemo, violino
L’Arte dell’Arco, Francesco Galligioni, violoncello, Roberto Loreggian, clavicembalo

- Mercoledì 12 agosto ore 18 e ore 20.30, Chiesa di San Pietro in Gessate
In Furore, Musiche di Händel, Caldara, Vivaldi, Carlotta Colombo, soprano
Accademia dell’Annunciata, Riccardo Doni, clavicembalo

Per visionare il programma completo visitare il sito dedicato.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Umberto Tozzi in concerto dal vivo a Milano: orari e biglietti

    • 17 dicembre 2020
    • Teatro Dal Verme
  • Annullato: una rassegna di concerti di giovani talenti al Ridotto dei Palchi del Teatro alla Scala

    • dal 12 ottobre al 21 dicembre 2020
    • Teatro alla Scala
  • Electroclassic Festival, otto concerti in streaming dai luoghi di cultura di Milano

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 22 al 29 novembre 2020

I più visti

  • Sospeso: Banksy e gli altri artisti di Street Art arrivano agli Arcimboldi. Orari e biglietti della mostra

    • dal 1 agosto al 13 dicembre 2020
    • Teatro degli Arcimboldi
  • L'Artigiano in fiera si farà: appuntamento dal 5 al 13 dicembre, pass gratuito e orario a scelta

    • Gratis
    • dal 5 al 13 dicembre 2020
    • Rho Fiera Milano
  • Sospesa: "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Al Teatro degli Arcimboldi due mostre immersive su Monet e la Street Art: orari e biglietti

    • dal 1 agosto al 13 dicembre 2020
    • Teatro degli Arcimboldi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento