Natale 2019: tra mercatini e addobbi arriva la Fiera degli Oh Bej! Oh Bej!

Arriva a Milano l'immancabile appuntamento natalizio per tutti gli appassionati di mercatini: la fiera degli Oh Bej! Oh Bej!

Le deviazioni dei mezzi Atm

Gli Oh Bej! Oh Bej! a Milano

Gli Oh Bej Oh Bej sono un mercatino tipico del periodo natalizio milanese, generalmente inaugurato il giorno di Sant'Ambrogio. Il nome della manifestazione deriva dalle esclamazioni dei bambini milanesi che ricevevano i doni dell'inviato papale Castiglione: l'espressione significa infatti "Oh belli! Oh belli!".

Il mercatino degli Oh Bej! Oh Bej! 2019

L'edizione 2019 del tradizionale mercatino milanese, come ormai da anni, si terrà nella magica cornice del Castello Sforzesco. Saranno 379 gli espositori che animeranno la tradizionale Fiera di Sant’Ambrogio tra dolci, prodotti artigianali e addobbi per il Natale.

Ingresso libero.

“Con il lavoro di riqualificazione avviato in questi anni - afferma l’assessora alle Politiche per il Lavoro, Attività Produttive e Commercio Cristina Tajani - ci siamo dati l’obiettivo di conciliare il carattere popolare della Fiera degli Oh Bej! Oh Bej! con la qualità dei prodotti in vendita. La fiera si conferma così un appuntamento di successo con oltre 400mila visitatori tra famiglie, adulti e bambini. Numeri che, al momento, impediscono di pensare a location alternative capaci di garantire non solo gli spazi ma soprattutto i parametri di sicurezza necessari per vivere al meglio l’appuntamento che da tradizione anticipa le festività natalizie dei milanesi. Con il Municipio 1 – prosegue Tajani - abbiamo però aperto un tavolo di lavoro per costruire un appuntamento filologicamente coerente con la zona Sant’Ambrogio, che colleghi idealmente passato e futuro, con un numero molto ristretto di operatori. Una ipotesi questa percorribile solo al termine dei cantieri M4 che attualmente coinvolgono la zona”.

Negli oltre 25.000 metri quadrati di esposizione il 70% degli espositori risponde ai rinnovati criteri di selezione degli operatori avviati negli ultimi anni per offrire le più autentiche atmosfere e i generi merceologici più rappresentativi della storica fiera nel segno della qualità e della tradizione. Sono presenti infatti oltre 45 categorie merceologiche: 55 rigattieri, 28 artigiani, 3 maestri del ferro battuto, rame e ottone, 21 venditori di stampe e libri, 14 fioristi, 14 giocattolai, 17 venditori di dolci dai torroni ai canditi, oltre a 10 tradizionali venditori di caldarroste e 9 di “Firunatt”, le tipiche castagne infilate e affumicate, 4 venditori di cesti e 3 di miele e affini.

L’edizione 2019 degli gli Oh Bej! Oh Bej! ha fatto segnare oltre 640 domande di partecipazione giunte all’Amministrazione da tutta Italia segno dell’interesse degli operatori. Come sempre gli orari della fiera sono dalle 8.30 alle 21.

L’Amministrazione ha previsto, dal 5 all’8 dicembre, anche altre 80 postazioni di vendita presso il cavalcavia Bussa che collega la stazione di Porta Garibaldi con il quartiere Isola. Qui, infatti, trova sede la fiera “Alter Bej!” che per l’occasione esporranno auto-produzioni artigianali e creazioni artistiche, il tutto accompagnato dalle esibizioni di musicisti, giocolieri e artisti di strada. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

  • Mercatino vintage Sesto

    • Gratis
    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Mercatino Vintage Sesto

I più visti

  • Banksy e gli altri artisti di Street Art arrivano agli Arcimboldi: orari e biglietti della mostra

    • dal 1 agosto al 13 dicembre 2020
    • Teatro degli Arcimboldi
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Al Teatro degli Arcimboldi due mostre immersive su Monet e la Street Art: orari e biglietti

    • dal 1 agosto al 13 dicembre 2020
    • Teatro degli Arcimboldi
  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 10 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    MilanoToday è in caricamento