Milano Unica 2014

Milano Unica, la manifestazione tessile internazionale organizzata in Italia, è nata dall’esperienza, dalla qualità e dalla tradizione di quattro marchi della rappresentanza fieristica tessile italiana, Ideabiella, Ideacomo, Moda In, Shirt Avenue.

E’ un progetto organizzato e composito che propone in due edizioni annuali (febbraio – settembre) il top di gamma della produzione tessile italiana ed europea. Il nome Milano Unica richiama le tre caratteristiche intrinseche alla manifestazione.

UNICA è infatti sinonimo di Singolarità, Esclusività, Unificazione.

La XVIII edizione di Milano Unica, il Salone Italiano del Tessile, nasce sotto gli auspici delle buone notizie provenienti, soprattutto, dall’Europa. Nel 2013, infatti, le esportazioni, che rappresentano ormai la locomotiva del comparto dei tessuti made in Italy, seppur in leggero calo, hanno tenuto grazie alle performance del Vecchio Continente.

A ciò si aggiungono le positive previsioni sull’andamento dell’economia mondiale da parte di tutte le maggiori Istituzioni economiche internazionali. Nei Saloni di Fieramilanocity, dunque, si attende con fiducia di rivedere i 19.000 visitatori, di cui oltre 5.000 buyer internazionali, che erano intervenuti nell’edizione del Febbraio 2013. A molti di loro, i 398 espositori, di cui 72 di altri Paesi europei, di Milano Unica offriranno, nello straordinario scenario del Teatro alla Scala, la messa in scena l’opera “Lucia di Lammermoor”, musica di G. Donizetti, regia di Mary Zimmerman, diretta dal Maestro Pier Giorgio Morandi.

“Magazzini Aperti”, promossa da Regione Lombardia in collaborazione con Milano Unica e Piattaforma Sistema Formativo Moda, è il progetto dedicato alle scuole di moda. Tramite la disponibilità di numerose aziende espositrici di Milano Unica, per il momento circoscritte al territorio lombardo, i giovani studenti potranno acquisire i tessuti e gli accessori per creare la propria collezione a prezzi fortemente scontati.

Il 12 febbraio alle 11.30, in Sala Asia, si terrà la conferenza stampa con firma del Protocollo di intesa. L’Area Creatività ComOn. VISIONI MUTEVOLI è Workshop progettuale in occasione del quale gli studenti partiranno dalle tendenze 2014 cercando nuove sintesi e delineando stimolanti ipotesi sulla creatività del futuro prossimo.

Nel mondo in evoluzione, con richieste sempre più urgenti di internazionalizzazione, il progetto “Touch the fabric & look at the clothes", è un’importante iniziativa pratese che ha costruito un percorso visivo fatto di suggestioni e stimoli per i designer. Culmina con una serie di capi che esemplificano e interpretano quanto di meglio si può trovare a Prato per la prossima stagione. Tutti i capi in mostra sono stati ideati e confezionati a Prato a testimonianza del fatto che nel raggio di pochi KM si può creare un prodotto di moda riducendo tempi e costi delle collezioni. Inoltre alle h 17.00 del 12 febbraio si svolgerà in Sala Asia la Conferenza dei nostri importanti partner Banca Sella e DHL: “Internazionalizzazione del Made in Italy”. La tradizione è strettamente collegata all’area Vintage, l’area della ricerca per esaltare il valore e la qualità di questo ricco e variegato mondo: A.N.G.E.L.O - CAPPI VINTAGE - VINTAGE DELIRIUM - FRANCO JACASSI - PUNTI DI VISTA DI STRAMARE LUCIO - VENTURINO VINTAGE - MANIAVINTAGE MILANO - DGP élite VINTAGE - ELIZABETH THE FIRST - CLASSIC VINTAGE

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • Spider-Man, Hulk e Captain America: a Milano arriva la mostra dei supereroi Marvel

    • dal 12 settembre 2020 al 1 agosto 2021
    • Wow Spazio Fumetto
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 26 aprile 2021 al 2 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • Triennale Milano, una grande mostra dedicata a Enzo Mari

    • dal 17 ottobre 2020 al 12 settembre 2021
    • La Triennale di Milano
  • Un parco divertimenti 'hightech': la mostra di Beloufa all'Hangar Bicocca

    • Gratis
    • dal 17 febbraio al 18 luglio 2021
    • Hangar Bicocca
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento